SporTrentino.it
Serie C

Il Trento ufficializza lo staff: ci sono Battisti e Vio

Dopo aver ufficializzato i primi acquisti e alcune conferme, il Trento ha reso noto anche i nomi che andranno a comporre lo staff tecnico che lavorerà con il tecnico Carmine Parlato nella stagione 2021/2022. A fianco del mister, ci saranno l’allenatore in seconda Raffaele Battisti, il preparatore fisico Valter Vio, l’allenatore dei portieri Stefano Scali e il collaboratore tecnico Simone Dal Degan.
Per Dal Delgan e Scali si tratta di una conferma, loro che erano già nello staff tecnico nella trionfale stagione 2020/2021.

La scheda di Raffaele Battisti

Nato a Poggio Bustone (Rieti) il 15 settembre 1977, dopo un’ottima carriera da calciatore, che l’ha portato a vestire le maglie di Narnese (quattro stagioni in serie D), Frosinone (serie C2), Sora (2 stagioni in serie C2 e 3 in serie C1), Rosetana (serie C2), Teramo (serie C1), Rieti (serie C2), Vigor Lamezia (2 stagioni in serie C2), Gela (1 stagione in serie C2), Cosenza (serie C2), Brindisi (2 stagioni in serie C2), Astrea (3 stagioni in serie D) e Rieti (serie D), nel 2016 ha intrapreso la carriera d’allenatore nel 2016, ricoprendo il ruolo di allenatore in seconda di Fabrizio Paris al Rieti.
Nella stagione 2017 - 2018 mister Carmine Parlato approda al Rieti e da quel momento nasce il sodalizio con Battisti: i due vincono il campionato di serie D, riportando la formazione reatina tra i professionisti.
Successivamente il tecnico laziale segue mister Parlato anche al Latina e al Savoia, mentre nell’annata 2020 - 2021 subentra a Stefano Campolo sulla panchina del Rieti nel mese di marzo, guidando gli amarantoceleste alla salvezza in serie D.

La scheda di Valter Vio

Nato a Portogruaro (Venezia) il 23 febbraio 1960, dopo un’ottima carriera da calciatore, che l’ha visto indossare le maglie di Jesolo (serie D), Trento (serie C1), Taranto (serie B e serie C1), Sorrento (serie C1), Campania Puteolana (serie C1 e serie C2), Potenza (serie C1 e serie C2), Trento (serie C2 e serie D), nel 1997 intraprende la carriera di preparatore fisico proprio con il Club gialloblu, con il quale conquista subito la promozione in serie C2.
Nel 2000 approda al Lecce, dove resta per tre stagioni (due in serie A e una in serie B), prima nello staff di Alberto Cavasin e poi in quello di Delio Rossi. Poi un biennio all’Hellas Verona in serie B, prima del trasferimento alla Lazio, nuovamente nello staff di Rossi, dove resta per quattro stagioni conquistando anche la qualificazione in Champions League. Segue un fortunato biennio al Palermo (5° e 8° posto in massima serie), due stagioni alla Fiorentina, due anni e mezzo alla Sampdoria (prima con Rossi e poi con Mihajlovic) e l’avventura al Bologna, con cui conquista la promozione dalla serie B alla serie A.
Nel 2016 entra a far parte dello staff di Cesare Prandelli, con cui condivide le esperienze al Valencia (2016 - 2017), Al Nasr (2017 - 2018), Genoa (dicembre 2018 - 2019) e Fiorentina (2020 - 2021).

La scheda di Stefano Scali

Nato a Trento il 7 agosto 1988, in carriera ha sempre ricoperto il ruolo di portiere, partendo dal settore giovanile del Lavis per poi trasferirsi al Mezzocorona, dove ha compiuto tutta la trafila, sino alla serie D, vincendo anche un campionato di Quarta Serie. Poi un’altra avventura in Quarta Serie con l’Alta Vallagarina e un quadriennio al Vallagarina, tra Eccellenza e Promozione. Nel 2013 si trasferisce al Trento, dove resta per cinque stagioni, difendendo i pali della porta gialloblu in Promozione, Eccellenza e serie D.
Nel 2018 chiude la carriera e diventa subito allenatore dei portieri al Chievo Verona, dove si occupa dei numeri uno di Under 17 e Under 16 e dell’intera attività di base.
Nel 2019 torna al Trento, ricoprendo il ruolo di allenatore dei portieri della Prima Squadra e coordinatore dell’Area Portieri del Settore Giovanile.
Dal 2016 al 2018 è stato allenatore dei portieri del Centro Tecnico Federale di Borgo Valsugana e della Rappresentativa Trentina Under 15 femminile.

La scheda di Simone Dal Degan

Nato a Cologna Veneta (Verona) il 15 febbraio 1980, cresce calcisticamente nel settore giovanile dell’Hellas Verona. Dal 1998 al 2000 fa parte della rosa della Prima Squadra, collezionando anche alcune convocazioni nella Nazionale Under 17.
Poi indossa le maglie di Casaleone Calcio (Eccellenza), Cologna Veneta (4 stagioni in serie D), Rovigo (serie D e 2 stagioni in C2), Sambonifacese (4 stagioni in serie C2), Legnago Salus (serie D), Oppeano (Promozione ed Eccellenza), Caldiero Terme (Eccellenza), Provese (Promozione ed Eccellenza) e Castelbaldo Masi (Promoziond ed Eccellenza).
Durante le ultime stagioni da calciatore, svolge parallelamente l’attività di allenatore in ambito giovanile, operando in tutte le categorie, dalla Scuola Calcio sino alla Juniores Elite Veneto.
Nel 2020 approda al Trento in qualità di “vice” di Carmine Parlato, con cui vince il campionato di serie D.

fonte Ac Trento
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip