SporTrentino.it
Mercato

Levico, Lavis, Aquila e Rovereto protagoniste del mercato

Calciomercato regionale che ancora non è andato in vacanza. Il Levico Terme, dopo aver stravinto il mini campionato d’Eccellenza, prepara la Serie D con le prime conferme e nuovi arrivi, in Eccellenza il Lavis fa la voce grossa mentre in Promozione attenzione ad Aquila Trento e Rovereto.
I termali hanno confermato alla guida tecnica Claudio Rastelli e ripartono dalle conferme di capitan Mauro Rinaldo, Edoardo Stanghellini e Mauro Scaglione. In entrata è fatta per l’ex attaccante rossonero Ismet Sinani, nell’ultima stagione al San Giorgio Sedico.

In Eccellenza il Lavis vuole vivere una stagione da protagonista. Affidata la panchina a Stefano Manfioletti, è arrivata la conferma di Andrea Pancheri e Massimiliano Gretter per il prossimo anno. Una vera rivoluzione in casa rossoblù con gli arrivi dal Gardolo del portiere Samuel Di Meo, l’esterno Gianluca Vitti e il centrocampista Gjergj Mici. Dall’Anaune sono stati prelevati Daniele Allegretti e Giovanni Paoli, mentre per l’attacco ecco Indrit Koni dal San Paolo e Claudio Barbetti, dopo un lungo stop, dalla ViPo Trento.
La Rotaliana di Fabrizio Libanoro ha confermato Andrea Ermon, Luca e Tommaso Moser. Nell’organico della squadra di Mezzolombardo ecco gli innesti di Tommaso Mariotti e Gabriele Conci dal Mezzocorona, Jacopo Marini ex Levico e Virtus Bolzano, Yassir Al Salih ex Virtus Bolzano, Nicola Sartori ex Gardolo e Levico, Andrea Sielli dal Porfido Albiano. Il centrale difensivo Robel Gambato classe 2002 - nel mini campionato di Eccellenza al Maia Alta - potrebbe restare alla Rotaliana per la prossima stagione.
In Promozione Rovereto e Aquila Trento saranno tra le favorite per la vittoria finale.
L’Aquila Trento ha tutte le intenzioni di disputare un campionato di vertice e il proprio mercato estivo è fedele specchio di questa volontà. Squadra che ha visto la conferma del tecnico Walter Fugatti e gli arrivi di autentici top player per la categoria. Patron Facchinelli è riuscito a strappare alla concorrenza Mattias Tessaro e Pierfrancesco Agosti, su cui si sono scatenate gran parte delle formazioni provinciali , oltre all’esterno Louis Golob, bandiera della ViPo. In entrata anche il forte attaccante Carlos Bonilla dalla Benacense.
Il Rovereto di Paolo Eccher che, prima che venisse stoppato il massimo campionato provinciale, stava dominando il campionato, ha confermato le entrate di Luca Bertoldi, Matteo Zuccatti dal Gardolo, l’ex capitano del Lavis Nicola Coppi e l’esterno difensivo Stefano Dalla Valle, sempre dai rossoblù.

Autore
Andrea Scalet
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip