SporTrentino.it
Serie D

La Virtus Bolzano vince e si regala lo spareggio salvezza

L'ultima giornata di campionato del Girone C aveva il compito di stilare gli ultimi verdetti, in merito alle retrocessioni e all'assegnazione dei posti validi per i playoff. Il Caldiero Terme, grazie al terzo successo consecutivo si è assicurato il quinto posto, con un roboante 5-1 ai danni del Montebelluna, ai quali mancava un solo punto per festeggiare salvezza. Con la contemporanea vittoria del Virtus Bolzano i biancocelesti vengono invece condannati a disputare lo spareggio salvezza proprio contro gli altoatesini, che ieri hanno fatto valere il fattore campo per superare di misura il San Giorgio Sedico.

La cronaca

Primo tempo
Al 3' ci prova dalla distanza Elis Kaptina ma la palla finisce fuori
Al 5' Elis Kaptina uno due con Cremonini, quest'ultimo detta la profondità per Grezzani che però non riesce a raggiungere la sfera.
Al 19' Mantovani, indirizzato da Marcolin, detta il cross sul quale c'è l'uscita in presa aerea di Vitiello
Al 23' Menghin viaggia sulla fascia destra, indirizza un cross teso sul quale si oppone in tuffo il portiere Plechero esce a sventare in tuffo
Al 25' colpo di testa di Elis Kaptina ed ancora Plechero sugli scudi pronto a deviare la minaccia
Al 26' staffilata dal limite di Elis Kaptina ed il portiere bellunese para a terra.
Al 40 ripartenza di Marcolin che viaggia in contropiede, è però rapido il recupero di Carella che in tackle devi in fallo laterale
Al 43' Minozzo crossa basso per Minicucci, sulla traiettoria ci mette una pezza Vitiello
Al 44' vantaggio della Virtus Bolzano. La palla spiove nel cuore dell'area del San Giorgio, Grezzani è lesto ad imbucarsi per il tiro ma trova il contrasto del difensore, la palla ancora viva ed è altrettanto rapido Elis Kaptina ad inserirsi e spedirla alle spalle del portiere Plechero

Secondo tempo
Al 1' Grezzani crossa in mezzo per Timpone che si fa cogliere di sorpresa
Al 3' Grezzani scatta in profondità, appoggia sull'esterno per Elis Kaptina il cui tiro secco incoccia la base del primo palo
Al 13' stangata di Timpone, sulla quale è provvidenziale l'intervento di Plechero che, reattivo, devia la minaccia in angolo
Al 21' Cremonini per Elis Kaptina, l'attaccante cerca di piazzarla ma il portiere para con grande bravura
Al 24' Boccafoglia detta per Sinani che si gira improvviso e scarica di poco distante dal palo
Al 25' Ostojic cerca di insidiare Vitiello con un tiro dalla distanza
Al 36' Grezzani per Cremonini, il centrocampista salta due avversari e dalla linea di fondo tenta il cross che Plechero para.
Al 39' Boron ci prova dal limite senza però sorprendere Vitiello

Il tabellino

VIRTUS BOLZANO - UNION SAN GIOGIO SEDICO 1-0
VIRTUS BOLZANO (4-3-1-2): Vitiello; Menghin, Kiem, Carella, De Santis; Forti, A. Kaptina, Cremonini (47' s.t. Bounou); Grezzani; Timpone (30' s.t. Bacher), E. Kaptina. A disposizione: Iardino, Kuka, Rabja, Cia, Hochkofler, Gulic, Mlakar, Osorio. Allenatore: Alfredo Sebastiani
UNION SAN GIORGIO SEDICO: Plechero, Mantovani, Minozzo (17' s.t. Petronelli), Boccafoglia (35' s.t. Ostojic), Serena (27' s.t. Poletto), Dall'Ara, Marcolin (17' s.t. Boron), Tibolla, Sinani (27' s.t. Varano), Pilotta, Minicucci. A disposizione: Dell'Osbel, Parise, Pavarini, Pellicano. Allenatore: Mauro Fin
ARBITRO: Filippo Colaninno di Nola
MARCATORE: 44' p.t. Elis Kaptina (VBZ)
NOTE: Pomeriggio caratterizzato da cielo sereno e temperatura estiva. Angoli 3 a 0 per la Virtus Bolzano. Ammoniti: Arnaldo Kaptina, Kiem e Grezzani per la Virtus Bolzano; Poletto per l'Union San Giorgio Sedico. Recuperi: 1' p.t.; 4' s.t.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip