SporTrentino.it
Femminile

Il Trento piega un coriaceo Isera nel derby

Un derby di nome e di fatto: combattuto, incerto fino alla fine, deciso da un solo gol di differenza. Come spesso accade in queste partite poco conta la classifica.
O forse importa perché chi arriva al derby in una situazione di difficoltà trova motivazioni ed entusiasmo inattesi. Così è stato ad Isera, dove la sfavorita formazione padrona di casa ha messo alle corde il Trento secondo in classifica, costringendolo nel secondo tempo anche al recupero e alla rincorsa. La reazione c'è stata ed il Trento ha da prima pareggiato e poi vinto un match complicato e combattuto.

La cronaca

Nel primo tempo il Trento passa in vantaggio con un tiro da fuori di Battaglioli. Su rigore Pellegrini pareggia il conto per l'Isera ed il primo tempo si chiude sull'1-1.
Nel secondo tempo le padrone di casa sfruttano al meglio una ripartenza e passano in vantaggio con Martina Pasqualini. Da questo momento il Trento gioca meglio e spinge sull'acceleratore, prendendo in mano il comando del gioco e lasciando all'Isera poco spazio di manovra. Un rigore sbagliato da Poli e un palo di Rosa non smorzano la voglia di rifarsi del Trento: la pressione continua ed è la doppietta di Alessandra Tonelli, un tiro da fuori ed un rigore, a fissare il punteggio sul 3-2 per le gialloblu.
Un Trento non più brillante come nel girone d'andata , ma con carattere e capacità di trovare la reazione giusta e la chiave per raddrizzare le partite difficili quello che sta emergendo in queste ultime giornate. Inaspettatamente in svantaggio, ha reagito e portato a casa 3 punti che permettono di difendere il secondo posto in classifica da un arrembante Brixen (oggi vincitore sull'Unterland nell'altro derby regionale) e dal Padova, oggi fermo ai box ma con 2 partite da recuperare potenzialmente a ridosso delle gialloblu.

RISULTATI DELLA GIORNATA E CLASSIFICA

Il tabellino

ISERA - TRENTO CALCIO FEMMINILE 2-3
ISERA: Valenti, Stedile, Boccagni, Cova (72' Planchestainer), Pellegrini, Bertolini, Gazzini (56' Sartori), Faccio, Slomic, Campostrini, Pasqualini M. (81' Cavagna).
TRENTO: Valzolgher, Chierchia, Ruaben, Lucin (53' Pasqualini C.), Tononi (55' Rosa), Tonelli L., Varrone (89' Bertamini), Poli, Battaglioli, Fuganti (72' Chemotti), Tonelli A.
RETI: 21' Battaglioli (T), 40' rig. Pellegrini (I), 55' Pasqualini M. (I), 79' e 90’ rig Tonelli A. (T).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip