calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Eccellenza

Match clou a Lavis, il Rovereto cerca la scossa con il Maia Alta

Il Lavis per tornare in corsa, il Mori Santo Stefano per levarsi dalla “ruota” una scomoda pretendente al titolo. La penultima giornata d’andata del campionato d’Eccellenza propone lo scontro d’alta classifica di marca trentina tra le formazioni di mister Manfioletti e Mirko Colpo, che attualmente occupano il primo e il terzo posto della graduatoria, distanziate di 5 punti l’ultima dall’altra. La seconda forza del torneo Maia Alta, invece, sarà impegnata a Rovereto, dove i padroni di casa andranno in cerca di un successo di peso per uscire da un momento difficile.

Dopo la battuta d’arresto patita a inizio mese nella sfida al vertice con il San Giorgio, il Mori ha subito ritrovato il giusto passo, superando Strada del Vino e San Paolo. Di ben altro spessore sarà l’avversaria che attende la capolista domenica, il Lavis, che era riuscito a inanellare sei vittorie consecutive prima di cadere (nell’ultimo turno) sul campo del quotato Maia Alta.
Da una parte ci sarà la squadra con il miglior rendimento in casa (4 vittorie e 2 pareggi finora per i lavisani), dall’altra quella con il miglior ruolino di marcia in trasferta: nel campionato in corso, i ragazzi di Mirko Colpo non hanno perso un solo colpo lontano dalle mura amiche, conquistando sei successi in altrettante partite.
Alle spalle del Mori, staccato di tre lunghezze, c’è il Maia Alta, che dovrà fare i conti con la fame di vittoria del Rovereto, tornato a sorridere in settimana in Coppa Dao Conad, con il passaggio del turno ai danni del Dro Cavedine. Le zebrette stanno attraversando un momento difficile (3 punti nelle ultime 4 giornate di campionato) e la sfida con una delle big del torneo potrebbe rappresentare la giusta occasione per voltare pagina e dare una scossa alla classifica, oltre che al morale del gruppo.
Il San Giorgio, che attualmente condivide il terzo posto della graduatoria con il Lavis, è chiamato a riscattare nel match interno con il Lana il pesante ko rimediato domenica scorsa in casa del Comano Terme Fiavé, che ora è atteso dalla Strada del Vino: i gialloneri proveranno a dar seguito alla grande prestazione offerta nell’ultima giornata, ospiti di una formazione che ha finora vinto soltanto una delle sei gare casalinghe disputate, a fronte di cinque sconfitte.
Va in cerca di continuità di risultati anche l’Arco: dopo aver superato la ViPo Trento, gli arcensi giocheranno la seconda partita consecutiva sul campo di casa, opposti a un’Anaune Val di Non che viaggia a ottimo ritmo, reduce da sei risultati utili consecutivi (tre pareggi e tre vittorie).
Discorso differente per la ViPo Trento, che dopo le due negative trasferte di Cles e Arco (doppia sconfitta, 3-0 e 3-1) tornerà a giocare davanti al proprio pubblico, a cui cercherà di regalare una vittoria pesante ai fini della corsa-salvezza. I collinari se la vedranno con lo Stegona, che in classifica vanta 3 punti in più dei trentini e negli ultimi due turni ha messo in saccoccia 4 punti (vittoria a Rovereto e pareggio interno con il Brixen).
Di marca altoatesina le altre due partite in programma: il Brixen se la vedrà con il Termeno, che andrà a caccia di un successo esterno per mantenersi nelle posizioni d’alta classifica, mentre il fanalino di coda San Paolo se la vedrà con un Bozner in piena salute, in serie positiva da cinque settimane (due pareggi e tre vittorie).

Programma e arbitri (domenica ore 14.30)

ARCO – ANAUNE VAL DI NON
Gabriele Pio Nisi di Trento
Giovanni Magli di Trento
Matteo Lizza di Rovereto

BRIXEN – TERMENO
Rida Rouchdi di Bolzano
Leif Hoffmann di Bolzano
Kilian Lukas Orrigo di Bolzano

LAVIS – MORI S. STEFANO
Giovanni Antonini di Rimini
Lorenzo Santini di Arco Riva
Giuliano Gasperini di Trento

ROVERETO – MAIA ALTA
Zihadul Azam di Arco Riva
Marjo Mehilli di Trento
Mattia De Bortoli Morandi di Arco Riva

SAN GIORGIO – LANA
Lorenzo Cortese di Bolzano
Davide Leto di Bolzano
Luca Brizzi di Bolzano

SAN PAOLO – BOZNER
Jacopo Ricci di Rovereto
Gheorghi Gasparini di Trento
Omar Franceschetti di Arco Riva

VIPO TRENTO – STEGONA
Angela Capezza di Napoli
Alessandro Salerno di Bolzano
Hassan Ali di Bolzano

STRADA DEL VINO – COMANO TERME FIAVÉ
Ervin Kola di Merano
Dejvid Madzovski di Bolzano
Jonathan Alexander Lanz di Bolzano

LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO D'ECCELLENZA

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,531 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip