calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Serie B

Un bel FC Südtirol pareggia 2-2 a casa del Bari

Nella tredicesima giornata e nella settima gara esterna del girone di andata del campionato di Serie B 2022-2023, l’FC Südtirol pareggia 2-2 in casa del Bari sul terreno dello Stadio San Nicola. Dopo essere stato in vantaggio per 2-0 grazie alle reti di Tait e Odogwu. I pugliesi prima dimezzano lo svantaggio con Di Cesare e poi acciuffano il pari con Salcedo.
La striscia positiva dell’FCS si allunga: dieci risultati utili di fila: cinque successi e altrettanti pareggi. Ospiti propositivi in avvio di gara con la difesa di casa costretta a sbrogliare alcune situazioni impegnative. All’11’ Rover scheggia il palo alla destra di Caprile. La gara si sblocca al 21’: aggancio complicato di Belardinelli sul fondo di sinistra, palla in mezzo conclusione di testa di Tait, palla in gol, ma c'è la revisione Var per capire se la palla tenuta in campo da Belardinelli fosse o meno in campo. Dopo qualche minuto di attesa il direttore di gara decide di concedere la rete: 0-1. Gli ospiti raddoppiano al 37’: Odogwu batte Caprile con un perfetto colpo di testa eludendo della marcatura di Di Cesare e Zuzek. Il Bari dimezza lo svantaggio al 43’: punizione da 25 metri di Bellomo in mischia, testa di Di Cesare per l'1-2. Nella ripresa, al 20’ il 2-2: traversone dalla sinistra di Ricci in area ospite per la conclusione al volo ad incrociare di Salcedo che conclude in rete. Il campionato di Serie BKT osserverà un turno di riposo nel prossimo fine settimana. La serie cadetta si rimetterà in moto sabato 26 novembre con la prima parte della 14esima giornata del girone d’andata. L’FC Südtirol sarà impegnato nella settima gara interna nel pomeriggio di domenica 27 novembre. Sul terreno dello Stadio Druso di viale Trieste a Bolzano affronterà l’Ascoli. Calcio d’inizio alle ore 15.00.

IN CAMPO

Mister Michele Mignani schiera il Bari con il 4-3-1-2: In porta Caprile, difesa con Ricci, Zuzek, Di Cesare e Pucino, in mezzo al campo Maita, Mallamo e Bellomo, con Salcedo dietro a Scheidler, Antenucci.
Mister Pierpaolo Bisoli (assente per squalifica, sostituito in panchina da Leandro Greco)
schiera i biancorossi con il 4-3-3. Poluzzi tra i pali, in difesa Berra, Curto, Zaro e De Col, in mezzo al campo Nicolussi Caviglia, Tait e Belardinelli, in avanti Rover, Mazzocchi e Odogwu.

LIVE MATCH

Primo tempo
11’ Occasionissima ospite: Tait dal fondo di destra imbecca al limite dell’area Rover, che carica il piede mancino e scheggia il palo alla destra di Caprile.
21’ Aggancio complicato di Belardinelli sul fondo di sinistra, palla in mezzo conclusione di testa di Tait, palla in gol, ma c'è la revisione Var per capire se la palla tenuta in campo da Belardinelli fosse o meno in campo. Dopo qualche minuto di attesa il direttore di gara decide di concedere la rete: 0-1
37’ Raddoppio FCS: Odogwu batte Caprile con un perfetto colpo di testa eludendo della marcatura di Di Cesare e Zuzek: 0-2
43’ Punizione da 25 metri di Bellomo in mischia, testa di Di Cesare per l'1-2.

Secondo tempo
7’ Poluzzi smanaccia sul tiro cross dal fondo di Ricci.
8’ Curto serve Odogwu, che si libera di due avversari, serve in verticale Rover che mette fuori di poco davanti a Caprile.
15’ Diagonale ad incrociare di Salsedo, palla out.
18’ Padroni di casa pericolosi con la conclusione alta di Scheidler.
20’ Traversone di Ricci dalla sinistra, in area ospite, per la conclusione al volo ad incrociare di Salcedo: 2-2.
31’ Ci prova da fuori Casiraghi, palla tra le braccia di Caprile.
36’ Conclusione insidiosa di Antenucci, grande intervento di Poluzzi, palla in angolo.
39’ Grande occasione di Carretta che si invola sulla destra, trova lo spazio, entra in area, cerca il secondo palo ma manda la palla a sfiorare il palo più lontano.
45’ + 1’ punizione di Scheidler dal limite, Poluzzi vola e alza in angolo.

Tabellino

BARI - FC SÜDTIROL 2-2 (1-2)
RETI: 21’ pt 0:1 Tait (FCS), 37’ pt 0:2 Odogwu (FCS), 43’ pt 1:2 Di Cesare (B); 20’ st 2:2 Salcedo (B)
BARI (4-3-1-2): Caprile; Ricci, Zuzek, Di Cesare, Pucino (13’ st Dorval); Maita, Mallamo, Bellomo (13’ st Botta); Salcedo (30’ st Benedetti); Scheidler, Antenucci.
A disposizione: Frattali, D’Errico, Cheddira, Gigliotti, Galano, Terranova, Mazzotta, Bosisio, Cangiano.
Allenatore: Michele Mignani
FC SÜDTIROL (4-3-3): Poluzzi; Berra, Curto, Zaro, De Col; Nicolussi Caviglia, Tait (35’ st Pompetti), Belardinelli; Rover (23’ st Casiraghi), Mazzocchi (35’ st Carretta), Odogwu.
A disposizione: Iacobucci, Vinetot, Barison, Siega, D’Orazio, Davi, Crociata, Capone, Schiavone.
Allenatore: Leandro Greco (Pierpaolo Bisoli squalificato)
ARBITRO: Lorenzo Maggioni di Lecco
ASSISTENTI: Edoardo Raspollini di Livorno e Mario Vigile di Cosenza
IV UFFICIALE: Luca Cherci di Carbonia
VAR: Luca Zufferli di Udine
AVAR: Gianpiero Miele di Nola
NOTE: nubi sparse; temperatura attorno ai 17°, campo in buone condizioni.
Ammoniti: 45’ + 3’ st Maita (FCS), 45’ + 3’ st De Col (FCS).
Angoli: 7-4 (3-4). Recupero: 4’+ 4’.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,516 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip