calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Serie D

Virtus Bolzano, rimonta vincente sul Cjarlins Muzane

Nell’ottava giornata del girone C di Serie D, la Virtus Bolzano rimonta il Cjarlins Muzane per 4-2 e ritorna alla vittoria dopo quasi un mese. I biancorossoverdi vanno sotto per 2-0 nel primo tempo, mentre nella ripresa dilagano con il gol di Mayr e la tripletta di Osorio.


PRIMO TEMPO
– Passano pochi secondi dal fischio d’avvio, Valenti mette in mezzo con Bucosse che interviene con i pugni: sulla ribattuta D’Appolonia colpisce a botta sicura ma Sinn salva nei pressi della linea. Poco dopo Addae commette fallo su Osorio, ma l’arbitro lascia proseguire: il contropiede del Cjarlins Muzane si concretizza con il destro di Banse (deviato da Kicaj) che si insacca in rete per l’1-0 al 2’. Sempre gli ospiti in avanti al 5’, quando Addae riceve dal limite dell’area e scarica un destro alto. Al 7’ c’è una grande occasione per la Virtus Bolzano: Okoli si invola palla al piede, imbuca per Elis Kaptina che non riesce a battere il portiere Barlocco da due passi. Al 10’, altra chance per i padroni di casa: sugli sviluppi di un corner, Elis Kaptina si ritrova il pallone tra i piedi e calcia, venendo murato provvidenzialmente da un difensore avversario. Al 15’, il Cjarlins Muzane colpisce la traversa: Valenti rientra sul sinistro e lascia partire un fendente potente, che sbatte sul legno al di sopra di Bucosse. Al 26’ è la Virtus a colpire un legno: Mayr riceve dai 25 metri e stampa la sfera sulla traversa a portiere battuto. Al 28’ lo stesso Mayr si inserisce in area, mette in mezzo per Osorio, che però liscia clamorosamente il pallone da un paio di metri. Al 35’ Osorio incorna di testa un cross di Arnaldo Kaptina, ma indirizza a lato. Poco dopo l’arbitro Mario Leone estrae un rosso verso la panchina del Cjarlins Muzane in seguito a un fallo dubbio: troppo veementi le proteste di Gerevini, che viene mandato fuori. Sullo scadere del primo tempo, il Cjarlins Muzane raddoppia: Cattaneo stoppa dai 25 metri, calcia e una deviazione beffa Bucosse con il pallone che entra lentamente in rete alla sua destra.

SECONDO TEMPO – Al 47’ ecco il meritato gol della Virtus Bolzano. Dopo un rimpallo in area, Mayr trova lo spazio per calciare e incrocia per l’1-2. È un pressing asfissiante quello dei biancorossoverdi. Da corner, al 52’, arriva il pareggio: Mayr va dalla bandiera, traiettoria insidiosa e spizzata vincente di Osorio che fissa lo score sul 2-2. Si gioca solo sulla metà campo del Cjarlins Muzane. Bounou al 55’ è lesto a spostare la palla e a farsi sgambettare. Per il direttore di gara è rigore: sul dischetto si presenta Osorio che spiazza il portiere per la rimonta definitiva. Sul 3-2, la Virtus non si accontenta e nel giro di 15 minuti, al 61’, trova anche il quarto gol: il portiere Barlocco sbaglia clamorosamente il rinvio, Osorio ne approfitta e colpisce a porta sguarnita da una trentina di metri. Il pallino del gioco resta in mano alla Virtus. Al 74’ Arnaldo Kaptina vola in cielo, ma il suo colpo di testa non si abbassa e termina fuori. I cambi permettono a Sebastiani di gestire un finale con poche occasioni degne di nota, complice la stanchezza delle due compagini.

Il tabellino

VIRTUS BOLZANO-CJARLINS MUZANE 4-2
Reti: 2’ pt Banse, 47’ pt Cattaneo, 2’ st Mayr, 7’ st Osorio, 13’ st Osorio (rig), 16’ st Osorio
VIRTUS BOLZANO (4-3-1-2): Bucosse; Bussi, A. Kaptina (39’ st Kuka), Kicaj, Sinn; Cremonini, Mayr, Bounou (20’ st Rabija); Osorio (45’ st Nicotera); E. Kaptina (25’ pt Hochkofler), Okoli (20’ st Isufaj). Allenatore: Alfredo Sebastiani
CJARLINS MUZANE (3-5-2): Barlocco, Mignogna (4’ st Alesso), Bianco (37’ st Zaccone), Syku, Cavallini, Codromaz, Valenti (29’ st Michelotto), Addae (37’ st Fedrizzi), D’Appolonia, Cattaneo, Banse (15’ st Rossi). Allenatore: Luca Tiozzo
Arbitro: Mario Leone di Avezzano (Assistenti: Marco Tuccillo di Pinerolo e Lorenzo Savasta di Bra).
Note: ammoniti E. Kaptina, Addae, Banse, Rossi. Espulso Gerevini per proteste dalla panchina al 42’ pt. Recupero: 3’ pt; 5’ st.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,531 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip