calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Giudice sportivo

5 giornate al capitano del Tnt, ridotta la squalifica a Miani

Mano pesante del giudice sportivo sul capitano del Tnt Monte Peller Stefano Pilati, che dovrà stare lontano dai campi di gioco per cinque turni. Il giocatore della formazione nonesa, inserita nel girone B del campionato di Prima Categoria, è stato espulso domenica scorsa nel corso del match disputato sul campo del Cristo Re.

Il capitano del Tnt Monte Peller Stefano Pilati
Il capitano del Tnt Monte Peller Stefano Pilati

Pilati ha rimediato cinque giornate di squalifica in quanto, stando a quanto recita il comunicato del giudice sportivo «espulso per somma in ammonizioni, offendeva il direttore di gara, proferendo frase blasfema; aggravata perché capitano».
Rimanendo in Prima Categoria, un turno di stop anche per Lorenzo Iagher (Primiero), per il bomber del MolvenoSpor Davide Dalfovo e per Isaia Cerisara del Marco (recidività in ammonizione).

Eccellenza: ridotta la squalifica a Davide Miani

Davide Miani si è visto ridurre le quattro giornate di squalifica (una delle quali già scontate) comminategli la scorsa settimana dal giudice sportivo e dovrà stare ai box per tre turni (altre due domeniche pertanto). «Su segnalazione delle società Arco, che lamenta la presunta errata squalifica del proprio giocatore Miani Davide con quattro giornate in conseguenza alla sua espulsione e alla aggravante perché capitano – recita il comunicato del giudice sportivo - riletto il referto di gara e notata l'incongruenza, non evidenziata dall'arbitro, per cui il giocatore in questione riceveva la seconda ammonizione in panchina, dopo essere stato sostituito e quindi non rivestendo più la qualifica di capitano; delibera di rettificare la decisione nei confronti del giocatore, da quattro giornate a tre di squalifica, non incorrendo nell'aggravante perché non più capitano al momento dell'espulsione».
Dovrà rimanere sugli spalti per una partita, invece, il mister del Lana Hugo Pomella. Una giornata di squalifica anche per Denis Kurtaj (Anaune Val di Non), Francesco Pinamonti (Anaune Val di Non) e Luca Anzelini (Rovereto).

Promozione: un turno a Seferi

Settimana di normale amministrazione per il giudice sportivo per quanto riguarda il campionato di Promozione. L’unico sanzionato è Angelo Seferi (Alense), squalificato per una giornata.

Seconda categoria: tre giornate a Ceccarini (Orzano)

Davide Ceccarini (Orzano Calcio) ha rimediato tre giornate di squalifica, in quanto – come si legge nel comunicato del giudice sportivo - «espulso dopo il triplice fischio di fine incontro, offendeva il direttore di gara». Per la sua società sono arrivati anche 150 euro di multa, «per la presenza in panchina di persona non autorizzata (recidivo)».
Dovranno osservare una giornata lontano dai campi anche Anton Daprà (Cauriol), Enea Kola ed Eljon Bibaj (Cornacci) e Daniel Gionta (Redival, recidività in ammonizione).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,562 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip