calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Serie D

Il Levico non va oltre al pari con l'Adriese

Il Levico Terme agguanta un buon pareggio contro l'Adriese, ma deve iniziare a trovare la vittoria quanto prima per allontanarsi dalle zone pericolose della graduatoria. Gli ospiti giocano una buona gara, sfiorando il gol vittoria, con i trentini bravi a difendersi con ordine e mantenere la propria porta inviolata. Nel finale la squadra di Claudio Rastelli può recriminare per un rigore non assegnato per fallo del portiere ospite (verrà espulso) sul giovane Gasperotti lanciato a rete.

La cronaca

L'Adriese prova a fare la partita, con i valsuganotti che si chiudono bene, corti e quadrati tra i reparti, lasciando pochissimi spazi nella propria area, costringendo gli ospiti al tiro dalla distanza. Moras prova a farsi vedere con insistenza dal limite dell'area, ma la sua mira è imprecisa. Dall'altra parte Dalla Bernardina, alla mezz'ora, si fa vedere dagli sviluppi di un calcio d’angolo, senza, però, inquadrare lo specchio della porta. Nel finale di tempo Moras e Maniero sfiorano il colpo vincente, ma la sfera finisce a lato dalla porta difesa da Rosa.
Nel secondo tempo la partita sale di intensità. Al 17’ brutta entrata di Tiozzo ai danni di Gubellini davanti alla panchina di casa: i gialloblù vorrebbero il cartellino rosso ma il direttore di gara estrae il giallo e tra le proteste viene allontanato dalla panchina Melone. Il Levico Terme ci prova con Moraschi e Rinaldo, ma il gol non arriva. Alla mezzora l’estremo difensore Bonucci stende Gasperotti, per l'arbitro è punizione e cartellino rosso per il portiere dell'Adriese, con i padroni di casa che invece invocavano il rigore. Finisce 0-0 e per il Levico è un buon punto contro una squadra di valore.

Tabellino

LEVICO TERME-ADRIESE 0-0
LEVICO TERME: Rosa, Marini, Masetti, Santuari N., Raggio, Dalla Bernardina, Gasperotti (38’ st Orsega), Rinaldo, Gubellini (22’ st Preknicaj), Moraschi (48’ st Compaore), Mazzucca (20’ st Ongaro). All. Rastelli
ADRIESE: Bonucci, Brigati (31’ st Lazar), Feruglio (43’ st Gasperini), Montin (8’ st Martinbianco), Tiozzo, Gioè, Moras, Geminiani, Maniero, Farinazzo (22’ st Rabbas), Forapani (22’ st Cappellari). All. Vecchiato
ARBITRO: Isoardo di Cuneo
NOTE: spettatori 250 spettatori circa. Ammoniti Gubellini, Ongaro, Rastelli (LT); Tiozzo (A). Espulsi al 18’ st espulso Melone (LT) per proteste; al 29’ st espulso Bonucci (A) per fallo da ultimo uomo.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,547 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip