calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Serie D

Il Mestre beffa la Virtus Bolzano con un secco 2-0

Nella quinta giornata di Serie D, la Virtus Bolzano subisce la prima sconfitta stagionale per mano del Mestre, che invece si sblocca e muove la sua classifica. Gli uomini di Sebastiani vanno ko per 2-0 con le reti tra primo e secondo tempo di Cardellino e Segalina.

PRIMO TEMPO
È un lungo momento di studio quello che accompagna i primi minuti di gioco. Entrambe mantengono il possesso e la gara è senza padrone per i primi 20 minuti. Al 25’, la contesa si sblocca con il numero 9 di casa, Cardellino: cross perfetto di Corteggiano che trova il compagno di squadra, bravo a indirizzare il pallone in rete di testa. Al momento del gol, la Virtus si è trovata in dieci uomini per via dell’infortunio di Busetto, sostituito da Bussi. Quest’ultimo si prende anche il primo giallo della partita. I minuti seguenti vedono i biancorossoverdi reagire, ma senza creare grossi grattacapi ad Albieri.

SECONDO TEMPO
La ripresa parte con l’ingresso in campo di Elis Kaptina al posto di Isufaj. Al 51’, ci prova Corteggiano con una conclusione potente ma alta sopra la traversa. Segue una bella combinazione della Virtus al 56’ tra Sinn e Cremonini, con quest’ultimo che mette al centro: viene anticipato di un soffio capitan Elis Kaptina. Dal limite ci prova Mayr al 59’, con Albieri attento ad afferrare in due tempi. Spingono gli ospiti e, da un angolo di Bounou, sfiora la traversa Mlakar con una decisa incornata. Il neoentrato Ortega prova a timbrare il 2-0 con un tiro improvviso, ma la traiettoria non si abbassa. Il 2-0 però si concretizza al 74’: Cardellino scambia con Segalina, il quale colpisce indisturbato e batte Pircher. Al 77’ Elis Kaptina prende in pieno la barriera su punizione, mentre sulla ribattuta arriva Mayr che è impreciso con il sinistro. Insiste la Virtus e al minuto 82 Elis Kaptina si allunga troppo un pallone in area, favorendo l’uscita del portiere dopo la bella imbucata di Grezzani. Gestisce il finale il Mestre e ottiene il primo successo stagionale.

Il tabellino

MESTRE-VIRTUS BOLZANO 2-0
RETI: 25’ pt Cardellino, 29’ st Segalina
MESTRE (5-3-2): Albieri; Gabrieli (10 st Pasian), Ndoj, Severgnini, Politti, Cardelino; Pilastro (20’ st Ortega), Finazzi, Corteggiano; Segalina (42’ st Nicoloso), Bortolin (38’ st Varotto). Allenatore: Giampietro Zecchin
VIRTUS BOLZANO (4-3-1-2): Pircher; Kicaj, Busetto (26’ pt Bussi), Hochkofler, Sinn; Cremonini, A. Kaptina (21’ st Grezzani), Mayr; Osorio (12’ st Bounou); Isufaj (1’ st E. Kaptina), Mlakar (25’ st Okoli). Allenatore: Alfredo Sebastiani
ARBITRO: Tropiano di Bari (Miccoli e Grimaldi di Bari)
NOTE: giornata serena, terreno di gioco in buone condizioni. Ammoniti Bussi, Gabrieli, Mlakar, Segalina

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,516 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip