calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Giudice sportivo

Per il Marco 3 giornate a porte chiuse e 1500 euro di multa

Il saluto dei giocatori del Marco ai propri tifosi, alcuni dei quali hanno causato episodi violenti
Il saluto dei giocatori del Marco ai propri tifosi, alcuni dei quali hanno causato episodi violenti

Dopo i disordini in occasione della finale di Coppa Provincia, tra l'altro vinta dai lagarini sulla Condinese, è arrivata la sentenza ai danni del Marco. Ai rossoneri è stata inflitta la squalifica del campo per tre giornate di gara (a norma dell'art. 8 comma e-f del C.G.S.), da disputare a porte chiuse su campo neutro. Inoltre, la società del sobborgo roveretano dovrà pagare 1500 euro di multa in quanto "fin dall'inizio gara, sostenitori di parte, lanciavano fumogeni sul terreno di gioco, ritardando l'incontro. Durante la gara, venivano lanciati fumogeni sul campo per destinazione e a incontro terminato, con le squadre in campo per la premiazione, si infittiva il lancio degli stessi contro i giocatori avversari, creando disagio e spavento. Con suo rapporto, il Commissario di campo, ribadiva quanto riportato a referto dall'arbitro, aggravando la responsabilità della tifoseria della Società Marco, per aver lanciato verso il settore avversario una lattina che colpiva in testa uno spettatore, fortunatamente senza danni fisici".

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,547 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip