calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Serie D

Trasferta amara anche sul campo dell'ultima della classe

Altra trasferta amara per il Levico Terme che cade per tre a uno sul campo del fanalino di coda San Martino Speme. La formazione allenata da Claudio Rastelli esce sconfitta contro la squadra veronese che, nelle ultime otto partite, aveva perso in sette circostanze. Gara sottotono per i trentini che si fanno apprezzare solo nel finale, dopo aver ricevuto i tre schiaffi da parte dei padroni di casa.

Cronaca

San Martino Speme avanti al 16', grazie ad una bella azione che porta Balde a concludere sotto l'incrocio per l'uno a zero. Il Levico Terme è meno brillante del solito e fatica a reagire. Nel finale di tempo Bertaso centra dalla destra, Rosa respinge ma Balde è ben appostato e ribatte in rete. Le due squadre vanno al riposo sul risultato di due a zero.
I valsuganotti nella ripresa provano ad alzare il proprio baricentro ma Mora fa sempre buona guardia. Alla mezz'ora ci pensa Moraschi a chiudere i conti realizzando il tre a zero con un capolavoro da metà campo che sorprende Rosa fuori dai pali.
Il Levico Terme cresce solo nel finale e a dieci minuti dalla fine accorcia le distanze con un calcio di rigore causato da Vignati che tocca con la mano un pallone in area. Dal dischetto Torregrossa è glaciale e realizza il tre a uno finale.
Giovedì il Levico Terme scenderà nuovamente in campo contro la capolista Arzignano Valchiampo al viale Lido.

Tabellino

SAN MARTINO SPEME-LEVICO TERME 3-1
RETI: 16’ pt e 45' pt Balde (SM), 30’ st Moraschi (SM), 36’ st rig. Torregrossa (LT)
SAN MARTINO SPEME: Mora, Marini R., Ferrarese, Bertaso (13’ st Menegazzi), Dalla Bernardina, Vignati, Balde (14’ st Polo), Marini D., Moraschini, Fanini (40’ st Merci), Ciuffo (20’ st Taylor). All. Colontoni
LEVICO TERME: Rosa, Davi (6’ st De Nardi), Piacente (30’ st Ceraso), Santuari N., Cigagna, Scaglione (33’ st Pezzuti), Grezzani (20’ st Torregrossa), Rinaldo (18’ st Papi), Sinani, Vinciguerra, Santuari G. All. Rastelli
ARBITRO: Okret di Gradisca d’Isonzo
NOTE: 100 spettatori circa. Ammoniti Marini D., Ciuffo, Vignati (SM), Cigagna (LT)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip