calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Promozione

In vetta frenata generale, risalgono "Mezzo", Calceranica e Nago

Giornata particolare nel campionato di Promozione, dove non vince nessuno tra le prime sette della graduatoria. La capolista Rovereto viene rallentata dalla tenace Benacense 1905: nel confronto tra nobili decadute i bianconeri premono, senza però trovare il colpo da tre punti, con i rivani che dal canto loro centrano l'ottavo risultato utile consecutivo. Non ne approfitta il Borgo, battuto a Cavalese: Enrico Defrancesco in avvio lancia il Fiemme, i giallorosso rispondono nella ripresa con la punizione di Emanuele Minati, ma nel finale un altro piazzato di Marco Tomasi consegna i tre punti ai padroni di casa.

Pari e patta nel big match di Campodenno: John Burlon prima colpisce il palo, poi nella medesima azione mette in rete portando in vantaggio l'Aquila Trento, ma Daniele Pedot su azione d'angolo ristabilisce la parità regalando un buon punto alla Bassa Anaunia. Cade sul campo della Ravinense la Settaurense 1934: sbloccano l'anticipo i trentini con Nicolò Benedetti, il rigore di Simone Nicolini e l'inzuccata di capitan Marco Zaninelli portano avanti i chiesani, ma nel finale il penalty di Michele Ferraris e la botta di Luca Filippi fa godere i biancazzurri del sobborgo. Cade pure l'Alense, travolta dal Calceranica: l'eurogol di Patrick Vesco gasa i gialloverdi, che poi completano l'opera con la doppietta di Matteo Anderle, il quale rende inutile la rete lagarina di Michele Filippini.

Amedeo Calliari, cardine di centrocampo del Nago Torbole
Amedeo Calliari, cardine di centrocampo del Nago Torbole

Porta la firma del solito Enea Spiro, autore di una bella doppietta, il fondamentale successo del Mezzocorona sul decimato Cavedine Lasino, che con Aldi Gjevori accorcia le distanze quando ormai è troppo tardi. Più netta la vittoria del Nago Torbole sul campo del Telve, dove fanno tutto i gardesani: l'esperto Daniele Campolongo apre le danze, Luca Stoppini raddoppia, l'autorete di Ettore Rigatti rimescola le carte, ma nella ripresa il lampo di Filippo Zamunaro e la doppietta di Martino Tamoni griffano la cinquina biancoblù.

Primo successo in campionato per il Pinzolo Valrendena, che cancella l'ultimo zero dalla classifica della massima divisione provinciale: la precisa punizione di Alessio Mariotti trafigge Davide Badocchi, portiere del Sacco San Giorgio che torna dal Pineta senza punti in saccoccia.

IL QUADRO COMPLETO DELLA 15ª GIORNATA DI PROMOZIONE

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip