calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Serie C

Per il Südtirol big match al Druso con la Feralpisalò

L’FC Südtirol, nelle vesti di imbattuta capolista, torna tra le mura di casa. Nella 15esima giornata, del girone d’andata del campionato di serie C girone A, i biancorossi saranno di scena sul terreno amico dello stadio Druso per affrontare la Feralpisalò nel big match in programma domenica alle ore 14.30.
Dopo tre trasferte consecutive, sui campi di Pro Sesto, Legnago e Seregno e reduce da sei vittorie consecutive e con un ruolino di marcia di 11 vittorie e 3 pareggi (19 reti all’attivo, 3 al passivo), i biancorossi di mister Ivan Javorcic, si accingono ad affrontare i “Leoni del Garda”, terzi in classifica, a 8 punti dalla vetta e ad un solo punto dal secondo posto occupato dal Renate.
Nelle prime 14 giornate la formazione gardesana, guidata dalla scorsa estate da mister Stefano Vecchi, ha raccolto 8 vittorie e 4 pareggi, 2 le sconfitte con 23 reti realizzate (6 a testa per i bomber Luppi e Miracoli) e 12 subite. La Feralpisalò proviene da dieci risultati utili consecutivi (7 vittorie e 3 pareggi) ed è reduce dal pareggio interno per 1-1 con la Virtus Verona. L’ultima sconfitta risale al 19 ottobre scorso a Lecco (1-0).

Gli avversari

La società nasce nell'estate del 2009 a seguito della fusione tra i biancoverdi dell'Associazione Calcio Feralpi Lonato di Lonato del Garda (fondata nel 1963) e i biancoblù dell'Associazione Calcio Salò di Salò (1985), due compagini della provincia bresciana, entrambe reduci dal campionato di Serie D 2008-2009. L'unione delle tinte sociali del club diede origine all'accostamento verde e azzurro del nuovo club, che assunse la denominazione ufficiale di Feralpisalò a seguito dell'acquisizione da parte della Feralpi Group, holding bresciana del settore siderurgico, il cui patron Giuseppe Pasini assunse altresì la presidenza del club. Lo stadio scelto e adeguato è il “Lino Turina” di Salò. Undicesima stagione in terza divisione nazionale per i “Leoni del Garda”: miglior piazzamento il quarto posto del 2018-2019 con approdo alla semifinale playoff. Sesto posto nel girone A della serie C 2019-2020 con approdo al secondo turno playoff e alla semifinale di Coppa Italia di serie C. Lo scorso anno quinto posto nel girone B, perde il secondo turno dei playoff nazionali.
L’allenatore: Stefano Vecchi, 50 anni, ha avviato la sua carriera da allenatore nel 2005 al Mapello. Le successive esperienze professionali si dividono tra Colognese, Tritium (con cui vince due campionati in due anni e la Supercoppa di Lega di Seconda Divisione), Spal, la prima parentesi al Südtirol (2021-2013) con approdo alla semifinale playoff e il salto in B a Carpi. Nel 2014 inizia la prolifica e vincente avventura con la Primavera dell’Inter: in quattro stagioni sulla panchina dell’Under 19 conquista 7 finali con 6 trofei: due Viareggio Cup, una Primavera Tim Cup, due scudetti e la prima Supercoppa Primavera della storia nerazzurra. Nel 2018 la B a Venezia e, a seguire, il ritorno sulla panchina dell’FC Südtirol, che porta al terzo posto, chiudendo l’ultima stagione ai quarti di finale playoff.
Oltre a mister Stefano Vecchi, nelle fila degli ospiti gioca Alberto Spagnoli, attaccante classe 1994, in forza all’FCS dal 2015 al 201/: due stagioni, 46 gare con 5 reti.
Il trequartista biancorosso Davide Voltan è stato in forza ai gardesani nel 2017-2018: 27 gare di campionato con 3 reti e 6 assist più 6 gare di play-off.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip