calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Serie C

Per il Südtirol vittoria bis in Coppa Italia con la Juventus

Un calendario bizzarro ripropone subito la sfida tra FC Südtirol e Juventus U23, questa volta però per gli ottavi di finale - in gara unica - della Coppa Italia di Serie C. Si gioca ancora sul terreno dello stadio “Druso” di Bolzano. Ad imporsi sono anche questa volta i biancorossi: 2-1 (2-0 al riposo) e qualificazione ai quarti di finale del torneo centrata. Ora un’altra gara secca, determinata dal sorteggio, in programma mercoledì 24 novembre prossimo.
La partita si sblocca al 34’: splendida azione costruita da Fischnaller, che lavora palla e serve Davi, il quale si invola sulla fascia mancina e con un cross basso trova Odogwu pronto alla girata a rete che vale il gol del vantaggio: 1-0. Il raddoppio al 41’: Candellone svetta più in alto di tutti sul cross preciso di Davi dalla sinistra e batte Garofani. Le zebrette accorciano le distanze al 17’ della ripresa: palla persa in uscita dalla difesa biancorossa, Aké se ne va sulla fascia e crossa basso per l'accorrente Nicolussi Caviglia, che batte Meli e dimezza lo svantaggio: 2-1. Una gara simile a quella di campionato, per come si è sviluppata, con una diversa gestione delle risorse a disposizione da parte dei due tecnici.

La cronaca

Mister Lamberto Zauli schiera la “sua” JuventusU23 con il 3-4-3 Davanti al portiere Garofani, linea difensiva formata da Leo, De Winter e Stramaccioni, a centrocampo Compagnon, Sersanti, Zuelli e Miretti, in avanti Soulè. Akè e Pecorino.
Mister Ivan Javorcic, schiera i biancorossi padroni di casa con il 4-3-2-1: davanti a Meli; in difesa Davi, Vinetot, Malomo e De Col, a centrocampo Gatto, Fink e Moscati con Fischnaller e Candellone subito dietro a Odogwu.

Primo tempo
2’ Soulé riceve palla sulla trequarti e punta la porta: arrivato al limite dell'area calcia verso i pali, Meli si rifugia in angolo
5’ Cross dalla destra di De Col, Garofani cerca l'intervento ma si lascia sfuggire la palla. Il portiere bianconero rimedia però parando il tap in di testa di Moscati.
15’ Tenta la conclusione Leo, palla deviata in angolo da Meli.
16’ Contropiede condotto da Fischnaller, che arriva al limite dell'area, scambia con Odogwu e conclude: pallone di poco alto sopra la traversa.
17’ Tiro di Compagnon da fuori area, controlla Meli.
34’ Splendida azione costruita da Fischnaller, che lavora palla e serve Davi, il quale si invola sulla fascia e con un cross basso trova Odogwu: l'attaccante calcia a giro e trova il gol del vantaggio: 1-0
41’ Candellone firma il raddoppio! L'attaccante svetta più in alto di tutti sul cross preciso di Davi e batte Garofani.

Secondo tempo

17’ Palla persa in uscita dalla difesa biancorossa, Aké se ne va sulla fascia e crossa basso per l'accorrente Nicolussi Caviglia, che batte Meli ed accorcia le distanze: 2-1.
24’ Casiraghi la mette in mezzo respinge Stramaccioni, Candellone, carica il suo destro ma non inquadra la porta.
36’ Punizione insidiosa dalla destra di Nicolussi Caviglia, Cudrig di testa arriva sul secondo palo ma colpisce il montante.
43’ Candellone, servito da Casiraghi, si invola verso la porta difesa da Garofani, ma viene rimontato all'ultimo da De Winter.
45’ + 2’ Punizione dal limite di Casiraghi: la sua conclusione si infrange sulla traversa.

Il tabellino

F.C. SÜDTIROL - F.C. JUVENTUS UNDER 23 2-1 (2-0)
F.C. SÜDTIROL (4-3-2-1): Meli; Davi, Vinetot, Malomo, De Col (1’ st Curto); Gatto (25’ st Germoni), Fink (13’ st Broh), Moscati: Candellone, Fischnaller (38’ st Heinz); Odogwu (13’ st Casiraghi). A disposizione: Poluzzi, Harrasser, Lechl, Rover, Anyimah, Mayr. Allenatore: Ivan Javorcic
F.C. JUVENTUS UNDER 23 (3-4-3): Garofani, Leo, De Winter, Stramaccioni (13’ st De Graca); Compagnon (21’ st Sekulov), Sersanti, Zuelli (21’ st Palumbo), Miretti (13’ st Nicolussi Caviglia); Soulè. Akè, Pecorino (30’ st Cudrig). A disposizione: Daffara, Israel, Anzolin, Leone, Barbieri, Boloca. Allenatore: Lamberto Zauli
ARBITRO: Antonio Costanza di Agrigento
ASSISTENTI: Nicola Zandonà di Portogruaro e Paolo Tomasi di Schio
IV UFFICIALE: Giovanni Tricarico di Verona.
RETI: 34’ pt 1:0 Odogwu (FCS), 41’ st 2:0 Candellone (FCS); 17’ st 2:1 Nicolussi Caviglia (J),
NOTE: cielo coperto, pioggia intensa e costante, temperatura attorno agli 8°, campo allentato ma in buone condizioni.
Ammoniti: 30’ pt Davi (FCS), 90’ + 1’ De Winter (J).
Angoli: 4-6 (4-4). Recupero: 1’+ 4’

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip