calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Femminile

Primo successo per l'Isera, battuto il Riccione per 2-1

Buona la quarta. Dopo tre sconfitte l'Isera è riuscito finalmente a sbloccarsi e a vincere la prima partita della stagione. A farne le spese è stato il Riccione, superato dalle lagarine in zona Cesarini, quando la gara sembrava destinata a chiudersi con la spartizione della posta. Una vera boccata di ossigeno per le ragazze di Zorzutti, che con questo successo acquistano fiducia.

La cronaca

La partita inizia nel segno dell'equilibrio, animata da due squadre agguerrite e organizzate. Al 5' bella azione dell'Isera con Mucio, che da destra serve con un preciso assist Pisoni, la quale salta il terzino e insacca. Passano solo cinque minuti e il Riccione riporta in parità l'incontro, grazie ad un'azione partita da una punizione a metà campo, che attiva Edoci, la quale cerca la porta senza grossa convinzione, ma il pallone acquista una traiettoria beffarda e si insacca. La gara offre poi continui cambi di fronte, ma le due difese sono abili a proteggere i portieri. Al 40' si annota un'atterramento sospetto di Sartori in area romagnola, ma per l'arbitro è tutto regolare.
Il secondo tempo inizia con un cambio per il Riccione, entra Colombo (in prestito dall' Inter), ma le occasioni da rete scarseggiano. Al 70' la stessa Colombo scatta in contropiede e tira a botta sicura, ma Valenti si supera, riuscendo a chiudere lo specchio della porta. Cinque minuti dopo traversa piena della Muco da 20 metri. Al 82' secondo atterramento sospetto in area romagnola, ma anche questa volta per l'arbitro è tutto regolare. Si arriva così al 94' quando Sartori con una punizione serve Pisoni, che corregge in rete realizzando una doppietta.

Il tabellino

ISERA - RICCIONE 2-1 (1-1)
ISERA: Valenti, Stedile (36' st Salvetti), Manconi, Bertè A., Pellegrini (24' st Manica), Turrini, Bertolini, Muco, Sartori, Campana (23' st Gazzini), Pisoni. N.e. Tesini, Razzano e Bertè M. All. Zorzutti
RICCIONE: Parnoffi, Barocci (15 st Calli), Della Chiara, Liuzzi (37 st Albani), Monetini, Maccaferri, Dehima (28 st Russarollo), Perone, Marcattili (37 st Schipa), Semprini, Edoci (1 st Colombo). N.e. All. Bragantini
RETI: 5' pt Pisoni, 10 pt Edoci, 48 st Pisoni

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip