calcio.sportrentino.it
SporTrentino.it
Eccellenza

Pari tra Virtus Bolzano e Lavis, vince il Comano, crolla la ViPo

Scoppiettante 2-2 nello scontro al vertice tra Virtus Bolzano e Lavis, big match del turno infrasettimanale di Eccellenza. La capolista si è portata due volte in vantaggio con Matteo Timpone e Elis Kaptina, ma i rossoblù di Stefano Manfioletti sono riusciti a reagire in entrambe le circostanze, con i sigilli di Claudio Barbetti e Andrea Pancheri a regalare un prezioso punto ai lavisani.

Claudio Barbetti, al settimo gol in campionato
Claudio Barbetti, al settimo gol in campionato

Ne approfittano per accorciare Comano Terme Fiavé e Termeno. I gialloneri, impegnati nel difficile confronto interno con il Bozner, vanno sotto quando Daniele De Simone con una traiettoria arcuata beffa Gabriel Calzà, per poi rimontare nella ripresa con il rigore di Marco Dalponte e l'incornata di Mirco Fruner. I bianconeri (a segno Stefan Frötscher e due volte Alex Pfitscher) intanto fanno un sol boccone del Gardolo (il gol di Sheldon Qela serve solo per le statistiche). Non tiene il ritmo invece il Brixen, sconfitto tra le mura amiche dello Stegona: decisiva la zampata di Laurin Aichner.

Terza vittoria consecutiva per il rinato San Giorgio, che nelle prossime tre partite affronterà le varie big per misurare le proprie ambizioni: ieri i pusteresi hanno trovato subito il gol con Philipp Schwingshackl, poi il Mori Santo Stefano ha imbastito una reazione, senza però trovare il pareggio.

A centro classifica preziose vittorie di Anaune Val di Non, Maia Alta e Lana. I nonesi ringraziano Francesco Pinamonti, autore del gol da tre punti sul campo del Dro Alto Garda, i meranesi con una rete per tempo (di Michael Unterthurner e Jonas Clementi) hanno atterrato il San Paolo, la truppa di Kurt Forer ha invece espugnato la casa della ViPo Trento con un'incornata di Christof Auer.

Completa il quadro la spartizione della posta tra Rotaliana e Arco 1895, un risultato che serve poco a entrambe: pronti-via e biancazzurri in vantaggio con un colpo di testa di Tommaso Mariotti, pareggio gardesano al 33' con il colpo ravvicinato di Santiago Garcia, ma poco dopo Luca Moser riporta avanti la compagine di Mezzolombardo; nella ripresa mister Paolo Zasa getta nella mischia Daniele Rosà, che 5' dopo l'ingresso in campo trova il gol del 2-2.

IL QUADRO COMPLETO DELLA 10ª GIORNATA DI ECCELLENZA

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip