SporTrentino.it
Femminile

Il Trento Femminile vince anche l'ultimo derby della stagione

E' stato un derby vero, molto più complicato di quanto il risultato possa far pensare. Il Trento conquista ancora i tre punti contro una formazione regionale, confermando la leadership territoriale: in stagione le gialloblù non hanno lasciato sul campo alcun punto nei derby, di campionato e di coppa che siano. Ma come in altre occasioni la sfida è stata davvero avvincente.
Anche in questo caso, seppur con minori motivazioni di classifica, l'Unterland è riuscita a rendere la vita difficile alle trentine.

La cronaca

Il primo tempo è stato nettamente di marca aquilotta. Le ragazze di Spagnolli partono a mille, dimostrando di voler subito imporre il proprio gioco. Rosa è in gran spolvero e mette alle corde la difesa altoatesina da subito: prima con un'azione solitaria che semina il panico, ma il tiro viene gestito al meglio da Tarantino, poi con un tiro al volo. Al 7' è sempre Rosa con una giocata al volo ad avviare l'azione dell'1-0: l'apertura lancia Varrone che poi mette al centro alla perfezione per Poli che sola sottoporta non può sbagliare.
L'Unterland sembra non riuscire ad impensierire il Trento, non trova le misure per contenere il gioco delle padrone di casa. E così 10 minuti dopo il Trento raddoppia con un altro assist di Rosa che infila per Poli lanciandola in area: 2-0 e doppietta personale di Poli.
Le gialloblu continuano a fare la partita: al 24' è brava Tarantino a salvare dal 3-0 toccando il pallone di Varrone indirizzato nell'angolo basso della sua porta. Al 43' uno scambio in velocità Rosa-Tonelli mette quest'ultima in area ma il pallonetto a scavalcare il portiere finisce alto.
Quando tutto sembra definito e fin troppo facile, l'Unterland ritrova la concentrazione. Il secondo tempo vede la squadra alto atesina tornare in campo con un piglio diverso, mostrando il buon stato di forma che sta attraversando. Le occasioni nei primi minuti sono solo per le ospiti con Nischler che crea non pochi grattacapi alla difesa di casa. Al 13' la grande occasione capita a Pfostl, ma il suo tiro si ferma sulla traversa. Il Trento si affida a questo punto solo alle ripartenze e sembra faticare nel contenere le avversarie. Al 26' però, dopo una mezz'ora di sofferenza, Battaglioli da lontano piazza un destro a giro potente e preciso, che si infila nel sette e segna la fine delle ostilità. Il 3-0 spegne la spinta dell'Unterland, la partita torna equilibrata e nessuno segna più.

Il tabellino

TRENTO - UNTERLAND 3-0
TRENTO: Valzolgher, Varrone (75' Chierchia), Ruaben, Fuganti, Bertamini, Tonelli L., Poli (59' Antolini), Battaglioli, Tonelli A. (89' Maurina), Chemotti (76' Tononi), Rosa (85' Daprà)
UNTERLAND: Tarantino, Menegoni, Turrini, Erlicher, Casal, Peer, Settecasi, Ninz (45' Muco), Francesconi (85' Pomella), Pfostl (76' Cainelli), Nischler.
RETI: 7' e 18' Poli (T), 71' Battaglioli (T).

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip