SporTrentino.it
Femminile

Il Trento torna alla vittoria a Torri di Quartesolo

Torna a sorridere il Trento, autore di una prova convincente a Torri di Quartesolo (Vi). Una vittoria per 6-0, rotonda e non discutibile, contro l'ultima in classifica. Ma soprattutto una partita dominata e controllata sotto ogni aspetto ed in ogni minuto di gioco.
Doveva trovare i 3 punti e il morale la squadra di Spagnolli: ci è riuscita, offrendo una prova senza sbavature.

Al di là del risultato, che forse poteva essere scontato, è stata una partita iniziata forse con un po' di timore, ma poi a senso unico. E' servita una mezz'ora per sbloccare il punteggio e nei primi minuti Callegari è stata brava a farsi trovare pronta e a salvare il risultato su una buona occasione creata dalle padrone di casa.
Passate poi in vantaggio con il gol di Poli, abile a colpire al volo dopo la ribattuta del portiere veneto su tiro di Rosa, le gialloblù hanno preso in mano il pallino del gioco e non hanno concesso più nulla a Le Torri.
Il raddoppio è arrivato poco dopo con la stessa Rosa, che è entrata in area dalla sinistra e ha piazzato un buon tiro sul primo palo. L'uno-due di Alessandra Tonelli sul finire del primo tempo e ad inizio secondo tempo ha chiuso il discorso.
Nel recupero del primo tempo assist ancora di Rosa che dalla tre-quarti campo ha messo il pallone in area di rigore, dove Tonelli è stata brava di testa ad anticipare il portiere in uscita.
Due minuti dopo l'inizio del secondo tempo un passaggio filtrante ha permesso a Tonelli di presentarsi in area da sola davanti a Dal Dosso, superata in dribbling per il 4-0.
E' partita da Pasqualini, invece, l'azione del quinto gol: da sinistra il centravanti trentino è arrivata in area, per poi mettere il pallone al centro in favore di Daprà, che ha appoggiato comodamente in rete.
Nel recupero c'è stato il tempo anche per il 6-0, realizzato da Chemotti, che ha intercettato una respinta della difesa avversaria e ha calciato a incrociare dai 20 metri: il pallone si è insaccato quasi all'incrocio dei pali, alla sinistra del portiere.
Forti della bella prova offerta contro il fanalino di coda, il Trento si prepara ora all'arrivo del Vittorio Veneto, domenica prossima a Mattarell.
In classifica, intanto, solo il Brixen sembra tenere il passo ed il secondo posto diventa una questione regionale.

RISULTATI DELLA GIORNATA E CLASSIFICA

Il tabellino

LE TORRI - TRENTO CALCIO FEMMINILE 0–6
LE TORRI: Dal Dosso, Dal Molin, Tavoso, Rama, Mabiglia (67' Della Rossa), Calandra (67' Antonucci), Dal Toe, Urlando, De Gregori (74' Miotti), Bonvicini, Magnabosco (85' Castillo Peralta).
TRENTO: Callegari, Bertamini (70' Lenzi), Tonelli L., Varrone (57' Battaglioli). Chemotti, Maurina, Poli (53' Lucin), Fuganti, Rosa (57' Pasqualini), Tonelli A. (53' Daprà), Rovea.
RETI: 32' Poli, 37' Rosa, 45'+2' Tonelli A., 47' Tonelli A., 67' Daprà, 90'+4' Chemotti.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,5 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip