Serie C
giovedì 31 gennaio 2019
CALCIO
Il difensore Alessandro Mattioli dal Cuneo al Südtirol

F.C. Südtirol comunica di aver acquisito a titolo temporaneo (prestito sino al termine della corrente stagione) da A.C. Cuneo 1905, col benestare di Football Club Internazionale Milano che detiene il cartellino del calciatore, i diritti alle prestazioni sportive di Alessandro Mattioli, che nella prima parte della corrente stagione ha disputato 15 partite, di cui 13 da titolare, in serie C (girone A) nel Cuneo.

Nato a Reggio Emilia il 13 febbraio 1998, Alessandro Mattioli (183 cm di altezza x 76 kg di peso forma) è un terzino di piede destro che può essere impiegato anche come centrale in una difesa “a tre”.
Cresciuto inizialmente nel vivaio del Cavriago, piccolo club in provincia di Reggio Emilia, e successivamente in quello della Reggiana, nell'estate del 2012 è stato acquistato dall'Inter, in forza al quale ha proseguito la trafila delle giovanili sino alla formazione Primavera, in forza alla quale – con l'ex allenatore biancorosso Stefano Vecchi come allenatore – ha vinto una Coppa Italia di categoria nella stagione 2016/2016 (8 presenze) e si è laureato campione d'Italia di categoria nella stagione 2016/2017 (25 presenze e 1 gol).
Nella scorsa stagione il suo primo campionato professionistico nel girone B di serie C con il Renate, in forza al quale ha totalizzato 33 presenze fra campionato, playoff, Coppa Italia/Tim Cup e Coppa Italia Lega Pro, realizzando due reti, entrambe messe a segno in campionato contro Bassano e Vicenza, e mettendo a referto altrettanti assist-gol nei match contro Santarcangelo e Fermana.
Nella prima parte della corrente stagione ha vestito la casacca del Cuneo (serie C, girone A), totalizzando 16 presenze, di cui 14 da titolare.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,625 sec.

Inserire almeno 4 caratteri