Serie D
sabato 16 giugno 2018
CALCIO
Il Trento conferma Sorbo, Paoli, Ferraglia e Bertaso
fonte: Ac Trento

A.C. Trento comunica di aver rinnovato ufficialmente gli accordi con i giocatori Federico Sorbo e Giovanni Paoli, acquisendo i diritti alle prestazioni sportive di entrambi i calciatori sino al 30 giugno 2019 e di aver confermato nell'organico della prima squadra i calciatori Lorenzo Ferraglia e Alessio Bertaso, entrambi legati alla società da vincolo pluriennale.

La scheda di Sorbo


Nato a Pietrasanta (Lucca) il 29 luglio 1991, Sorbo è un difensore centrale dal gran fisico (189 centimetri d'altezza per 84 chilogrammi di peso) e dall'ottima tecnica individuale. Cresciuto nel settore giovanile del Camaiore Calcio, il calciatore toscano ha compiuto tutta la trafila nella società lucchese, con la quale ha esordito in serie D nella stagione 2010 - 2011, totalizzando subito 33 presenze. Poi passa all'Esperia Viareggio (serie C1), totalizzando 19 presenze e 2 reti in una stagione e mazza, prima del trasferimento al Carpi. Successivamente milita con Pavia (32 presenze e 1 rete in un anno e mezzo), Prato (6 presenze), Paganese (9 presenze), Pontedera (11 presenze) e Lumezzane (37 presenze e 1 rete), calcando sempre i campi della Terza Serie professionistica. A novembre 2017 si trasferisce in gialloblu, totalizzando 21 presenze e mettendo a segno 2 marcature, segnatamente contro Dro e Ciliverghe Mazzano.

La scheda di Paoli


Nato a Cles l'11 gennaio 1997, Paoli è un centrocampista di grande duttilità, in grado - all'occorrenza - di agire anche come esterno di difesa. Dotato di una buona struttura fisica (184 centimetri d'altezza per 75 chilogrammi di peso), vestirà la maglia del Trento per la seconda stagione di fila. Cresciuto nel settore giovanile dell'Hellas Verona, passa poi all'Fc Alto Adige con cui milita nel campionato "Beretti". Nell'estate 2015 si trasferisce alla Rotaliana nel campionato d'Eccellenza trentino - altoatesino (28 presenze e 1 gol), mentre l'esordio in serie D arriva nella stagione 2016 - 2017 quando Paoli indossa la maglia del Dro con cui centra la salvezza in categoria (32 presenze e 2 gol). Nella passata annata è stato uno dei punti fermi del Trento: 31 le presenze con una rete realizzata nella sfida contro il Levico Terme.

La scheda di Ferraglia


Nato a Riva del Garda l'8 marzo 1999, Ferraglia è un attaccante dal buon fisico (183 centimetri d'altezza per 73 chilogrammi di peso) che può essere impiegato come esterno o trequartista e, all'occorrenza, si è disimpegnato anche nella zona mediana del campo. Cresciuto nel settore giovanile del Riva del Garda, con cui hai compiuto tutta la trafila arrivando sino alla prima squadra, è approdato giovanissimo al Trento. Quella appena conclusa è stata, infatti, la sua terza stagione in maglia gialloblu. Dopo aver vinto i campionati di Promozione (14 presenze e 1 rete) ed Eccellenza (15 presenze e 3 reti), nell'annata 2017 - 2018 ha fatto il proprio esordio in serie D totalizzando 23 presenze con 3 marcature realizzate, precisamente contro Pergolettese, Virtus Bergamo e Grumellese.

La scheda di Bertaso


Nato a Verona il 9 dicembre 1998, Bertaso è un centrocampista di piede sinistro dal fisico longilineo (186 centimetri d'altezza per 77 chilogrammi di peso), in grado di agire sia da regista e che come interno. Cresciuto nel settore giovanile del Chievo Verona, vive una breve parentesi nelle giovanili dell'Hellas Verona e poi si trasferisce al Vicenza dove arriva sino alla squadra "Primavera", pur allenandosi stabilmente con la formazione maggiore biancorossa. Il suo arrivo a Trento è datato estate 2017: la sua prima stagione in maglia gialloblu è stata decisamente positiva viste le 31 presenze collezionate, impreziosite da tre reti - tutte decisive - messe a segno contro Grumellese, Pontisola e Virtus Bergamo.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,473 sec.

Inserire almeno 4 caratteri