Eccellenza
sabato 7 ottobre 2017
CALCIO
La Virtus Bolzano in campo a Bressanone per riprendere la marcia

La Virtus Bolzano reduce dalla bella ma sfortunata prova contro il San Giorgio, riparte dalla trasferta di Bressanone che domenica (inizio alle ore 15,30) la porrà di fronte ai biancoazzurri diretti da mister Schuster. Metabolizzato il ko casalingo, i bolzanini di mister Sebastiani (che nella scorsa stagione aveva diretto in panchina i brissinesi) ripartono fermamente intenzionati a riprendere il dialogo con la vittoria. Mister Sebastiani può contare su tutti gli effettivi.
«È un’altra partita non facile, così come non è stata facile quella persa con il San Giorgio. – dice Sebastiani - È chiaro che ancora non abbiamo completamente digerito il passo falso di domenica scorsa, maturato al termine di un’altra buona prestazione dove abbiamo costruito diverse occasioni da rete pagando dazio nell’unica avuta dal nostra avversario. Bisogna tornare a vincere esprimendo il gioco che siamo in grado di sviluppare, cercando di concretizzare ogni minima occasione. Il Brixen? La mia ex squadra ha in organico giocatori giovani e di valore. È un’avversaria che sta dimostrando di essere in crescita per cui andremo a giocarcela senza sottovalutarla. Massimo rispetto per il Brixen come per chiunque nostro avversario».

La probabile formazione
VIRTUS BOLZANO: Tenderini, Kicaj, Davi, A. Kaptina, Kiem, Rizzon, Cremonini, Bounou, Timpone, Majdi, E. Kaptina. All. Sebastiani. A disp.: Masha, Al Salih, Gencarelli, Debiasi, De Min, Marini, Ghersini
ARBITRO: Kovacevic di Arco

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,422 sec.

Inserire almeno 4 caratteri