SporTrentino.it
Serie D

Domani il recupero di Virtus Bolzano - Luparense

La Virtus Bolzano, reduce dalla sconfitta sul terreno dell’Adriese, torna in campo domani pomeriggio sul sintetico dell’”Internorm Arena” per affrontare la Luparense. Il match è valido come recupero della prima giornata di campionato. Sfida che, come si ricorderà, fu rinviata a scopo cautelativo, a causa della positività al Covid emersa su alcuni test sierologici. Emergenza che, comunque, fu sconfessata dai successivi tamponi.
La Virtus Bolzano torna in campo per affrontare un’avversaria sicuramente tosta e che, sino al momento, non ha subito sconfitte.
«La Luparense è una delle forze importanti di questo campionato – dichiara mister Sebastiani – e fino al momento ha dimostrato il suo valore. È una compagine quadrata ed organizzata in ogni reparto. Noi non siamo da meno, per cui affronteremo questa sfida a testa alta e con il coraggio di sempre. La squadra sta bene, ma non è detto che cercherò di proporre diverse soluzioni nello schieramento, anche in vista del successivo e ravvicinato appuntamento di campionato».
Mister Alfredo Sebastiani non potrà fare affidamento al terzino Federico Davi, per il quale è possibile un rientro già per la gara di domenica prossima, e al centrocampista Davide Cremonini, che sta recuperando da una distorsione alla caviglia rimediata nella partita casalinga contro la Manzanese.

Gli avversari

La Luparense Football Club, nota semplicemente come Luparense, è una società, fondata nel 1933, di San Martino di Lupari, in provincia di Padova. L’attuale sodalizio è stato formalizzato il 21 giugno 2015, con la creazione della Sociateà Polisportiva Luparense
La formazione sanmartinara è una delle sei squadre della provincia di Padova (insieme a Padova, Petrarca, Cittadella, Monselice, Montagnana) ad aver partecipato a campionati professionistici. Nel suo palmarès può vantare la partecipazione a due campionati di serie C e 10 campionati di serie D. Allenata da Nicola Zanini, la Luparense in queste prime giornate di campionato ha messo in cascina sette punti, frutto di due vittorie con Cartigliano (0-1) e Chions (2-0), ed un pareggio con l’Adriese (0-0). In tra partite la porta difesa da Bacchin è rimasta inviolata.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,14 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip