z CALCIO - Il Carpi la spunta nel finale, Südtirol a bocca asciutta
Serie C
domenica 1 settembre 2019
CALCIO
Il Carpi la spunta nel finale, Südtirol a bocca asciutta

Il Carpi espugna il “Druso” al termine di una partita avvincente ed equilibrata. Finisce 2-3 per gli emiliani, che segnano il gol-partita, in pieno recupero con il bomber Vano, poi il Südtirol sfiora il pareggio centrando il palo con Romero. Una sfida intensa e ben giocata da entrambi, con la palla sempre in verticale.

Il primo tempo inizia con una fase di studio e moduli speculari. Südtirol, leggermente contratto all’inizio finisce sotto. Un episodio determina il vantaggio ospite al 10’ quando Saber, dalla destra e piazza un pallonetto precisissimo con palla che carambola all'incrocio dei pali più lontano e finisce in gol per lo 0-1. Padroni di casa che si scuotono, continuano giovano la palla cercando con costanza la profondità, collezionano sei corner, sfiorano il pareggio a più riprese e in due occasioni hanno di che recriminare per la mancata concessione della massima punizione. Nella ripresa, dopo 40” arriva il pareggio del neo entrato Rover, poi ospiti ancora avanti con bomber Vano. Al 17’ Morosini firma il 2-2. Nel finale i padroni di casa restano in dieci per l’espulsione per doppia ammonizione di Fabbri e arretrano. Nel primo minuto di recupero arriva il gol-beffa, firmato ancora da Vano. Poi Romero centra il palo.

Il tabellino


FC SÜDTIROL – CARPI 2-3 (0-1)
FC SÜDTIROL (4-3-1-2): Cucchietti; Ierardi, Polak, Vinetot, Fabbri; Tait, Berardocco (19’ st Gatto), Morosini (47’ st Trovade); Casiraghi (1’ st Rover); Mazzocchi (1’ st Romero), Turchetta (39’ st Petrella). A disposizione: Taliento, Grbic, Davi, Alari. Allenatore: Stefano Vecchi
CARPI (4-3-1-2): Nobile, Pellegrini, Varoli, Ligi, Sarzi Puttini (39’ Lomolino); Saber (39’ Rossoni), Pezzi, Carta (39’ st Fofana); Saric (19’ st Maurizi); Jelenic (11’ pt Biasci), Vano. A disposizione: Rossini, Celeste, Sabotic, Rolfini, Carletti, Maroni, Greco. Allenatore: Giancarlo Riolfo
ARBITRO: Mattia Pascarella di Nocera Inferiore (Nicola Tinello di Rovigo e Orazio Luca Donato
di Milano)
RETI: 10’pt 0:1 Saber (C); 1’ st 1:1 Rover (FCS), 11’ st 1:2 Vano (C), 17’ 2:2 Morosini (FCS), 46’ 2-3 Vano (C).
NOTE: pomeriggio tipicamente estivo; Ammoniti 23’ pt Pezzi (C); 32’ st Fabbri (FCS). Espulsioni 40’ st Fabbri per somma di ammonizioni

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.

Inserire almeno 4 caratteri