Promozione
venerdì 17 maggio 2019
CALCIO
Il Mori Santo Stefano cerca l'allungo finale

Finita l'Eccellenza, con il Dro Alto Garda campione, il Maia Alta agli spareggi Interregionali e con Calciochiese, Naturno e Appiano retrocesse, l'interesse si sposta interamente sulla Promozione.
L'Alense nell'ultimo turno ha superato l'Aquila Trento nel big match e ha accorciato sul Mori Santo Stefano che ha pareggiato con la Benacense. I tricolori di Zoller rimangono in vetta con tre lunghezze di vantaggio e, in casa contro il Sacco San Giorgio, vogliono raccogliere l'intera posta in palio per avvicinarsi in maniera definitiva alla vittoria del massimo campionato provinciale. I ragazzi di Fiorini se la dovranno vedere invece con la Benacense.
In coda è tutto deciso, con Pergine, Garibaldina e Porfido Albiano che scendono in Prima categoria. La lotta per il podio rimane aperta per Aquila Trento, che se la dovrà vedere con la Garibaldina, e Gardolo ospite del Nago Torbole, con l'undici di Gabrielli avanti di un punto.
Gli altri match sono Bassa Anaunia - Ravinense, Borgo - Cavedine Lasino, Pergine - Volano e Rovereto - Porfido Albiano.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,141 sec.

Inserire almeno 4 caratteri