SporTrentino.it
Serie D

L'attaccante Mark Gulic approda alla Virtus Bolzano

Nuovo arrivo in casa Virtus Bolzano. Il direttore sportivo Fausto Grandi ha stretto la mano all’attaccante centrale Mark Gulic. Classe ’97, sloveno di Portorose, la nuova “tigre” nel motore offensivo dello scacchiere bolzanino arriva dall’Eccellenza veneta dove, sino al dicembre scorso, ha militato con la formazione trevigiana della Liventina.

«È un attaccante volitivo, strutturato e con voglia di far bene – ha dichiarato mister Alfredo Sebastiani - Le informazioni in nostro possesso sono positive, perché ci dicono che Mark è un ragazzo molto serio e che ha continuato ad allenarsi sempre, nonostante da ottobre ci sia stato lo stop dei campionati di Eccellenza. L’arrivo di Mark ci aiuterà ad avere un maggior peso in attacco, che è quello che volevamo».
Mark Gulic è un ariete di 184 centimetri di altezza, dotato di buon fisico, ambidestro e forte nel gioco aereo. L’attaccante sloveno nella scorsa estate era approdato alla Liventina, proveniente dalla Fidelis Andria (serie D) dove, nella stagione 2019-2020, totalizzò cinque presenze e due gol, prima che venisse decretato lo stop al campionato a causa della pandemia.
Cresciuto nel settore giovanile del Capodistria, Gulic, prima di vestire la maglia dell’Andria, ha disputato tre stagioni nella PSNL1 (la massima serie slovena) con l'ND Gorica, collezionando 42 presenze e 6 gol.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip