SporTrentino.it
Serie D

Trento, dal Rimini arriva il difensore Matteo Ronchi

La capolista Trento non vuole lasciare nulla al caso. Dopo aver conquistato la quarta vittoria consecutiva nel recente turno infrasettimanale (2-0 all'Este), il club gialloblù è sempre più lanciato verso la promozione in serie C.
La strada che porta verso la terza serie nazionale è ancora lunga, ma la squadra di mister Carmine Parlato ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per raggiungere l'ambizioso obiettivo.
Da qui alla fine del campionato potrà farlo con un asso in più nella manica, che risponde al nome di Matteo Ronchi, prelevato dal Rimini.
La società presieduta da Mauro Giacca ha annunciato oggi l'acquisto del difensore classe 1996, che ha sottoscritto un accordo con il club sino al 30 giugno 2021.

Matteo Ronchi con il presidente Mauro Giacca
Matteo Ronchi con il presidente Mauro Giacca

La scheda di Matteo Ronchi

Nato a Rimini il 06 giugno 1996, Ronchi è un difensore centrale di piede destro e dall'imponente struttura fisica (192 cm x 79 kg).
Cresce nel settore giovanile del Rimini, dove compie tutta la trafila. La prima esperienza nel calcio dei "grandi" arriva nella stagione 2014 - 2015 con il passaggio in prestito alla Savignanese, formazione del campionato d'Eccellenza dell'Emilia Romagna.
Passa poi al Romagna Centro in serie D, totalizzando 33 presenze e 1 rete e le ottime prestazioni fornite gli valgono l'approdo tra i professionisti.
Dopo un campionato di serie C con il Santarcangelo (in prestito dal Cesena, che nel frattempo aveva acquisito la proprietà del suo cartellino) si trasferisce al Ravenna: con i giallorossi disputa tre campionati di serie C, giocando complessivamente 67 partite, mettendo a segno anche 1 gol.
Nella prima parte dell'attuale annata ha indossato la maglia del Rimini in serie D, scendendo in campo 12 volte.
Il suo score complessivo conta 67 presenze e 1 rete in serie D, 33 presenze e 1 rete in serie D e 28 presenze nel campionato d'Eccellenza dell'Emilia Romagna.
Matteo Ronchi ha scelto d'indossare la maglia numero 28 e sarà a disposizione del tecnico Carmine Parlato già per la trasferta di domenica ad Arzignano.

Le parole del presidente Giacca e del diesse Gementi

«L'arrivo di Ronchi, che completa l'organico a disposizione del tecnico Carmine Parlato, rappresenta sia un rinforzo per la stagione in corso ma, allo stesso tempo, è un innesto di prospettiva anche per la prossima stagione che, tutti noi ci auguriamo, sia in un'altra categoria - commenta il presidente del Trento Mauro Giacca - Categoria che il neoacquisto conosce assai bene, visto che in serie C ha militato per ben quattro stagioni».
«Con l'acquisto di Ronchi completiamo la rosa, che attualmente conta 15 calciatori under e 12 over - aggiunge il direttore sportivo del club gialloblù Attilio Gementi - Il suo arrivo completa la batteria di difensori centrali a disposizione di mister Parlato e porta a 12 il numero degli over (4 difensori, 4 centrocampisti e 5 attaccanti), mentre il comparto under è formato da 2 giocatori classe '99, 3 classe 2000, 3 classe 2001, 3 classe 2002 e 4 classe 2003. Con quest'ultima operazione in entrata il nostro mercato può dirsi definitivamente chiuso».

fonte Ac Trento
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip