SporTrentino.it
Serie C

Il giudice sportivo assegna un altro 3-0 a tavolino al Südtirol

Il Südtirol incamera tre punti assegnatigli d'ufficio dal giudice sportivo e si porta al secondo posto in classifica. Si chiude così la vicenda legata alla mancata disputa della partita in programma domenica scorsa ad Imola, annullata poiché uno dei fari del Romeo Galli non si era acceso.

Pasquale Marino, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nelle sedute del 16 e 17 Novembre ha adottato la seguente deliberazione: "Letti gli atti ufficiali osserva che la gara in oggetto non si è disputata a causa del malfunzionamento dell’impianto di illuminazione dopo che l’arbitro, ha atteso, come da regolamento, 45 minuti dalle ore 17:30 orario programmato per l’inizio della gara. Poiché sussiste l’obbligo della società ospitante di creare tutte le condizioni richieste dai regolamenti per garantire il regolare inizio e svolgimento della gara e dagli atti ufficiali emerge chiaramente la responsabilità della società Imolese in ordine al mancato svolgimento della gara, delibera di comminare alla società Imolese, ai sensi del comma 1 dell’art 10 C.G.S., la sanzione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0-3 a favore della società ospitata».

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,172 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip