SporTrentino.it
Serie D

Virtus Bolzano stoppata in casa da un coriaceo Chions

È finita in parità (1-1) la sfida valida per l’ottava giornata del girone di andata, tra Virtus Bolzano e Chions. Biancorossi che dopo essere andati in vantaggio con Arnaldo Kaptina, sono stati raggiunti dal guizzo di Cavallari.
Le reti: al 5’, sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Cia, la palla spiove nel mucchio in area dove svetta Elis Kaptina il cui tiro costringe alla corta respinta il portiere Plai. La sfera rimane sospesa quel tanto per permettere ad Arnaldo Kaptina di inzuccarla in rete di testa.
Il Chions pareggia al 18’: Urbanetto spedisce un pallone velenoso nel cuore dell’area di rigore bolzanina. Il portiere Grbic spazza alla meno peggio ma la palla rimane cementata davanti allo specchio, dove si rivela risolutore il guizzo di Cavallari, che insacca.

Il tabellino

VIRTUS BOLZANO - CHIONS 1-1
VIRTUS BOLZANO (4-3-1-2): Grbic; Davi, Kiem, Rizzon, Carella; Forti, A. Kaptina, Cia (12’ s.t. Bacher); Grezzani; Timpone (1’ s.t. Osorio), E. Kaptina. A disposizione: Lipinski, Hochkofler, Menghin, Colucci, Kuka, Rabiya, Guerra. Allenatore: Alfredo Sebastiani.
CHIONS (4-4-2): Plai; Tuniz, Guizzo, Tomasi (18’ s.t. Ferrari), Marmiroli; Basso, Cavallari, Torelli, Variola (28’ s.t. Mestre); Zamuner, Filippini. A disposizione: Zonta, Vittore, Pozzani, Doria, Sbaraini, Urbanetto, Cassin.
Allenatore: Fabio Rossitto
ARBITRO: Dario Duzel di Castelfranco Veneto
MARCATORI: 5’ p.t. A. Kaptina (VBZ), 18’ p.t. Cavallari (CH)
NOTE: Pomeriggio caratterizzato da temperatura mite. Angoli: 8 a 4 per la Virtus Bolzano. Ammoniti: Rizzon e Grezzani della Virtus Bolzano; Marmilori, Zamuner, Filippini e Cavallari del Chions. Recuperi: 0’ p.t.; 4’ s.t.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,143 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip