SporTrentino.it
Serie C

Salernitana fatale per il Südtirol in Coppa Italia

Nel secondo turno ad eliminazione della “Coppa Italia Lega Serie A”, l’FC Südtirol tiene validamente testa alla Salernitana, crea una serie di ghiotte occasione da rete, ma non riesce a segnare. I granata di casa sfruttano invece a dovere le occasioni create e, alla fine, la spuntano per 3-0.
Dopo un primo tempo a reti inviolate, con l’occasione più nitida sciupata dai biancorossi ospiti con Karic, la ripresa è tutta un susseguirsi di emozioni, con la squadra di Vecchi a sfiorare subito il gol con un bel pallonetto di Beccaro, salvato all’ultimo sulla linea di porta. Sulla seguente azione il vantaggio dei granata di casa con Tutino. Poi una serie di opportunità per entrambe le squadre. Belec nega la gioia del gol a Karic e, poco dopo, Cicerelli raddoppia. I biancorossi sciupano altre tre chiare occasioni e, nel finale, subiscono la terza rete, firmata da Capezzi.

La cronaca

Prosegue i “tour de force” dell’FC Südtirol. Archiviata la prima giornata di campionato con il successo a Ravenna (2-1 in campo, trasformato in 3-0 a tavolino) e dopo aver superato il primo turno di “Coppa Italia Lega Serie A” sull’inedito campo amico di Salò contro la formazione di serie D del Sassari Latte Dolce, i biancorossi affrontano la gara valida per il secondo turno ad eliminazione diretta della seconda competizione calcistica nazionale per importanza sul terreno dello stadio “Arechi” di Salerno contro la formazione dell’U.S. Salernitana 1919, militante nel campionato di serie B.

Primo tempo
3’ Calcio di punizione da posizione defilata per il Südtirol: il cross che ne deriva non sortisce gli effetti sperati.
9’ Punizione per la Salernitana: il tiro-cross viene deviato in corner con un colpo di testa in mischia da un difensore ospite.
11’ Corner per i granata di casa: tentativo di testa di Gondo, la palla è out.
15’ Punizione di Cicerelli, tentativo di Gyomber, la sfera finisce a lato.
17’ Punizione biancorossa, palla in area, colpo di testa in mischia, palla sul fondo.
18’ Conclusione di Beccaro: palla alta sopra la traversa.
36' Sudtirol pericolosissimo in area di rigore; sugli sviluppi di un corner El Kaouakibi salta Di Tacchio, vince un rimpallo in area e serve Karic, pronto alla conclusione da distanza ravvicinata, ma la palla finisce sul fondo.

Secondo tempo
7’ Bellissima azione ospite, palla di Karic per Beccaro che leggermente defilato fa partire un pallonetto, che supera il portiere, ma sulla linea di porta il clamoroso salvataggio di un difensore.
9’ Tiro da fuori di Di Tacchio, parata di Poluzzi, palla che si alza in cielo e, mentre sta cadendo, Tutino insacca: 1-0.
12’ Azione personale di Cicerelli che salta un paio di giocatori ospiti e colpisce la parte alta della traversa.
14’ Altra bellissima azione ospite ricca di passaggi veloci: palla a Karic, che davanti al portiere si fa parare la conclusione.
15’ Gande parata di Poluzzi su conclusione ravvicinata di Tutino.
16’ Raddoppio dei padroni di casa: a segno Cicerelli col destro, 2-0.
22’ Altra parata di Belec su Fink da posizione ravvicinata.
23’ Gli ospiti sfiorano ancora il gol: altra grande parata di Belec su tiro a botta sicura di Curto, sugli sviluppi di un calcio d’angolo.
30’ Cross dalla sinistra di Semprini, girata al volo di Karic dal limite dell’area piccola, palla a lato di un soffio.
31’ Biancorossi in 10: espulsione (doppia ammonizione) di Davi.
39’ Dagli sviluppi di un calcio di punizione FCS ancora vicino al gol: il colpo di testa in mischia e palla sul palo.
43’ Grande parata di Poluzzi, di piede, su conclusione ravvicinata di Giannetti.
44’ Terzo gol della Salernitana con Capezzi: piatto mancino su palla rimasta vagante in area.

Il tabellino

US SALERNITANA 1919 - FC SÜDTIROL 3-0 (0-0)
US SALERNITANA 1919 (4-4-2): Belec; Curcio (37’ st Iannoni), Bogdan, Gyömbér, Casasola; Cicerelli (23’ st Karo), Di Tacchio, Schiavone (23’ st Capezzi), Lombardi (1’ st Kupisz); Tutino (17’ st Giannetti), Gondo. A disposizione: Micai, Guerrieri, Lopez, Migliorini, Djuric, Aya, Veseli. Allenatore: Fabrizio Castori
FC SÜDTIROL (4-3-1-2): Poluzzi; El Kaouakibi, Curto (18’ st Davi), Gigli (41’ st Vinetot) , Fabbri; Gatto, Fink, Karic (33’ st Tait); Beccaro (18’ st Casiraghi); Semprini, Rover (18’ st Fischnaller). A disposizione: Meneghetti, Bussi, Calabrese, Greco, Bertuolo. Allenatore: Stefano Vecchi
ARBITRO: Daniele Paterna della sezione di Teramo
ASSISTENTI: Damiano Margani di Latina e Orlando Pagnotta di Nocera Inferiore
IV ARBITRO: Davide Miele di Torino.
RETI: 1:0 9’ st Tutino (S), 2:0 16’ st Cicerelli (S), 3:0 44’ st Capezzi (S)
NOTE: pomeriggio temperato, campo in buone condizioni.
Ammoniti: 34’ pt Di Tacchio (S), 20’st Davi (FCS).
Espulso: 31’ st Davi (FCS) somma di ammonizioni.
Angoli: 7-3. Recupero: 0’ pt; 3’ st.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip