SporTrentino.it
Mercato

Mercato nel vivo: Raffaelli al Rovereto, Dauti al Weinstrasse

Raffaelli al Rovereto. Dauti dalla Rotaliana passa al Weinstrasse. Weidling è il nuovo allenatore del Nago Torbole. Il mercato regionale entra nel vivo.
Benacense e Rovereto stanno lavorando per costruire degli organici importanti per la Promozione. I bianconeri del nuovo direttore sportivo Ennio Floriani hanno blindato Chimini, Ceccarelli, Bertagna, Piccinini e Tranquillini e, per le zebrette, e hanno trovato l’accordo per Filippo Raffaelli dal Lavis (seguito anche dalla Benacense). I biancoverdi rivani, con la punta Andrea Santuliana che dovrebbe riprendere per l’inizio della stagione dopo il brutto infortunio, hanno visto le uscite di Giuseppe Giacco, Eduardo Grazioli e Davide Proch. La società - che ha dato ad Alan Gottoli la guida del settore giovanile - vuole quattro giocatori per il salto di qualità: per l’attacco piacciono Giorgio Calcari dal Dro e Matteo Simonini dal Mori Santo Stefano. In mezzo al campo - dopo il tentativo per Raffaelli - si cercano due pedine come Davide Sceffer e Davide Gobbi. La “Bena” valuta anche la possibilità di inserire nella rosa due giocatori di esperienza e di sicura affidabilità come Mirko Colpo e Giorgio Garniga dal Sacco San Giorgio. Il nuovo allenatore del Nago Torbole sarà Stefano Weidling, che due anni fa centrò la salvezza con il Cavedine Lasino.

Anche in Eccellenza, dopo il botto Anaune con Stefano Manfioletti nuovo allenatore (accordo pluriennale), il mercato entra nel vivo. La società nonesa segue da vicino il difensore del Lavis Daniel Sebastiani, su cui c’è l’interesse anche del Predaia in Seconda Categoria. Andrea Pancheri, dopo le ultime due stagioni a Dro, piace a Lavis e Anaune, con il Levico Terme alla finestra, quest’ultima in attesa di capire in che categoria giocherà.
Manuel Brusco è un altro oggetto del desiderio del mercato trentino: l’attaccante che ha vestito la maglia del Dro Alto Garda nelle ultime stagioni, è seguito con grande interesse da Rovereto e Arco. Il Gardolo sembra essere vicino all’attaccante ex ViPo Trento Davide Dalfovo. Intanto alla corte del tecnico Nicola Laratta arrivano dal Borgo Matteo Caumo e Marco Ferrai.
L’Arco, confermato Paolo Zasa sulla propria panchina, è vicino a Sharin Pasini. Al team arcense piace il centrocampista del Nago Torbole Davide Gobbi. La ViPo Trento registrerà il ritorno di Marco Casagrande, centrocampista classe 2000, nell’ultimo anno al Cavedine Lasino. Il Calceranica segue il portiere del Gardolo classe 2000 Alessandro Maffei e il centrocampista del Borgo Addi Kamal.
Per quanto riguarda la Promozione altoatesina la Weinstrasse, piazzato il colpo Loyola, aggiunge un altro giocatore importante per il proprio organico, l’ex capitano della Rotaliana Armando Dauti.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,141 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip