SporTrentino.it
Mercato

Grandi botti di mercato. Manfioletti allenerà l'Anaune

Clementi al Maia Alta e Orfanello al Bozner, Canali al Mori Santo Stefano e Dalfovo verso il Gardolo. Colpo Anaune con Manfioletti sulla panchina.
Tanti colpi in attacco e cambi di panchina in attesa dei verdetti. Non è ancora stata data l’ufficialità su eventuali promozioni e retrocessioni nei campionati dilettantistici regionali, ma il mercato è già entrato nel vivo. Nelle settimane scorse sono partiti i primi botti delle squadre altoatesine, ma anche in Trentino le società hanno iniziato a pianificare il loro futuro.

È partito forte il Maia Alta che ha ufficializzato i colpi Jonas Clementi e Lukas Obkircher dal San Paolo. Il Bozner del nuovo tecnico Pasquali ha preso Alessio Orfanello, nelle ultime stagioni in forza al San Giorgio, con i fratelli Federico e Gianmaria Conci, ex Virtus, Rotaliana e Naturno, in arrivo.
Il Brixen partiti Gabriel Tessaro, Priller e Consalvo, ha visto gli arrivi del centravanti Emanuele Bocchio, ex Bozner, e il difensore Alex Demetz, scuola Sudtirol. Il San Giorgio – che pare intenzionato a fare domanda di ripescaggio in serie D - dopo l'addio di Michael Cia, accasatosi alla Virtus Bolzano, e l'arrivo dal Brixen di Andreas Priller, ha strappato il sì della punta Denis Kerniqi, nelle ultime stagioni nella quinta serie austriaca.
In Promozione altoatesina la Weinstrasse di Fabio Bertoldi ha ufficializzato il "colpaccio" Joao Loyola, strappato al Lavis.

Andiamo sulle squadre trentine. Il Gardolo, capolista della Promozione al momento dello stop dei campionati e in attesa di ufficialità sul passaggio da categoria, pensa all’Eccellenza. La trattativa che potrebbe portare l’ex attaccante di Aquila Trento, Bassa Anaunia e ViPo Trento Davide Dalfovo in gialloblù è ben avviata. Arriveranno da Borgo il difensore Matteo Caumo e l’attaccante Marco Ferrai. Per puntellare la difesa piace Nicola Raffaelli del Volano.
Da Cles, sponda Anaune, e da Ponte Arche, sponda Comano Fiavé, cambi in panchina di grande rilievo.
Fabrizio Libanoro si è consensualmente separato dall'Anaune e la dirigenza gialloblù ha optato per un nome importante nel panorama regionale come Stefano Manfioletti, vincitore negli ultimi anni del massimo campionato regionale con Trento e Dro Alto Garda, oltre ad aver guidato in serie D Levico Terme e droati.
A distanza di un anno la società giudicariese, invece, riabbraccerà Luca Celia, sulla panchina giallonera fino a due stagioni fa prima della breve esperienza a Cavedine.
Il Mori Santo Stefano è pronto ad ufficializzare il ritorno di Marco Canali. Capocannoniere in Promozione proprio con i tricolori, dopo le esperienze con Rotaliana e Lavis, sarà il nuovo terminale offensivo della formazione di Davide Zoller.
Il Lavis volta pagina: con Canali (Mori), Loyola (Weinstrasse) e Gorla (all'estero per studio) in uscita, i rossoblù ripartiranno da Mauro Bandera. Piacciono su tutti il centrocampista Andrea Pancheri e la punta Manuel Brusco dal Dro Alto Garda, oltre ad Alessio Bosetti del Comano Fiavè che piace anche al Weinstrasse.

L’Arco, protagonista di un’ottima stagione, punta sul ritorno di Sharin Pasini dal Dro, di Davide Gobbi, interno del Nago che interessa anche alla Benacense. Tante conferme anche in Alense, a partire dal tecnico Marco Bertoncini. Intanto è stato preso il portiere Alessandro Bertoldi dal Nago Torbole.
Il Rovereto di Paolo Eccher riparte da Stefano Chimini, giunto a dicembre dal Dro, per puntare alla vittoria della Promozione. Per il centrocampo piace Filippo Raffaelli del Lavis, che interessa anche ad altre squadre del massimo campionato regionale e provinciale. Per le zebrette novità per il ruolo di direttore sportivo: Ennio Floriani ex tecnico di Sacco San Giorgio, Nago Torbole e Comano Fiavè.
Il Sacco San Giorgio, salutato il tecnico Alan Gottoli, sonda il terreno per Marco Munari, Max Spagnolli e Giorgio Manica. Il Predaia in Seconda Categoria, visto l’arrivo lo scorso dicembre di Andrea Gattamelata dal Dro, guarda con interesse a Sebastiani del Lavis e Nervo dal Sacco San Giorgio.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,141 sec.

Classifica

Notizie

Videoclip