Eccellenza
venerdì 6 marzo 2020
CALCIO
Eccellenza e Promozione: si gioca!

Dopo poche ore dalla decisione di sospendere l'attività fino a lunedì, in via Trener è arrivata una marcia indietro: il Comitato trentino della Federazione Italiana Giuoco Calcio ha infatti comunicato che nel weekend si giocheranno le partite dei campionati dilettantistici dall'Eccellenza alla Seconda Categoria, anche se a porte chiuse e quindi senza pubblico.

In Eccellenza il Trento - nella serata di mercoledì - ha approfittato del passo falso del San Giorgio sul campo del Mori Santo Stefano, portandosi a +11 sui lupi pusteresi. Aquilotti che giocheranno con un’Anaune in salute dopo i due successi in quattro giorni con Comano Fiavè e San Martino Moso. Il San Giorgio scenderà in campo in casa con il Brixen, ma ormai sembra destinato a terminare il campionato al secondo posto.
La corsa al terzo posto è interessante, con il Termeno impegnato con il Bozner, l’Arco in casa con la ViPo Trento e il Lavis a domicilio sul rettangolo di gioco del Lana. La poderosa risalita del Mori Santo Stefano – quattro successi consecutivi – proietta la squadra di Zoller nelle prime posizioni e, in casa di un Comano Fiavè bisognoso di punti, ha l’occasione per allungare la propria striscia di risultati utili consecutivi. La Rotaliana, infine, dopo il buon punto strappato mercoledì sera sul campo della ViPo, vuole tornare al successo contro il San Paolo, nuovo fanalino di coda.

Programma e classifica ECCELLENZA

In Promozione il Rovereto ha accorciato sulla vetta, portandosi ad un punto dal Gardolo che non ha giocato per neve sul campo del Pinzolo Valrendena. Domenica big match tra Benacense (34) e proprio Gardolo (39), con il Rovereto (38) che può balzare in vetta: zebrette opposte al Pinzolo. Il Calciochiese (36) dopo il pari con l’ultima della classe Volano (8) cerca di raccogliere bottino pieno con il Cavedine Lasino (9) penultimo. L’Aquila Trento (33) deve ancora recuperare la gara con il Mezzocorona e in casa del Telve (15) non può commettere errori per sperare ancora nella vittoria finale. L’Alense (34) vittoriosa sul Sacco San Giorgio (31) ospiterà il Borgo (22), mentre i roveretani se la vedranno con una Ravinense (30) in salute (due successi di fila con Gabrielli in panchina). In ottica salvezza il Mezzocorona (20) cerca l’allungo decisivo contro il Volano, mentre il Nago Torbole (20) può allontanarsi definitivamente dalle sabbie mobili in casa con la Bassa Anaunia (27).

Programma e classifica PROMOZIONE

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri