Eccellenza
lunedì 2 marzo 2020
CALCIO
Eccellenza e Promozione in campo mercoledì sera

Eccellenza e Promozione tornano in campo mercoledì.
Nel massimo campionato regionale il Trento andrà a far visita al Bozner, con l’obiettivo di rialzare la testa dopo la sconfitta casalinga con il Lavis. Sotto di otto lunghezze il San Giorgio che, contro un Mori Santo Stefano in gran forma – cinque vittorie in sei gare – cercherà di accorciare sugli aquilotti.
Per la terza piazza ci sono Termeno, Arco e Lavis: la squadra di Zasa, con tanti squalificati dopo l’effervescente finale con il Mori, sarà impegnata con il Brixen (trasferta da non sottovalutare nella serata di mercoledì), mentre tra rossoblù e bianconeri andrà in scena una sorta di spareggio per il gradino più basso del podio. ViPo Trento e Rotaliana si affrontano in un match delicato, più per i secondi, sconfitti in tre occasioni su quattro in questo 2020. I collinari sono alla ricerca del secondo successo consecutivo, cosa ancora mai avvenuta in stagione. In coda Comano Fiavè e Anaune hanno bisogno dei tre punti per abbandonare ultimo e penultimo posto, con i gialloneri ospiti del Maia Alta e i nonesi in casa con il San Martino Moso.

Programma e classifica Eccellenza


Nel massimo campionato provinciale la classifica recita Gardolo 39, Calciochiese e Rovereto 35, Aquila Trento 33, con queste quattro formazioni che si giocheranno la vittoria finale. I primi, dopo aver pareggiato con la Bassa Anaunia, cercano il successo sul campo del Pinzolo Valrendena; i chiesani e le zebrette vogliono avvicinarsi alla vetta, ma è necessario superare Volano e Bassa Anaunia. L’Aquila Trento di Fugatti, in casa con il Mezzocorona, punta a raccogliere bottino pieno per “rubare” qualche punto a chi la precede in graduatoria. La Benacense (31) giocherà con un Telve desideroso di punti salvezza, mentre tra Sacco San Giorgio e Alense, entrambe a 31, il match è quantomai interessante e aperto a qualsiasi risultato.
In coda il Cavedine Lasino penultimo deve vincere contro la Ravinense per sperare nella salvezza, ma la formazione del nuovo tecnico Luciano Gabrielli con un successo si riavvicinerebbe alle zone alte della Promozione. Uno dei confronti più interessanti della quarta giornata è quello che vedrà di fronte Borgo e Nago Torbole, due squadre che si trovano ai margini della zona più calda della classifica.

Programma e classifica Promozione

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,108 sec.

Inserire almeno 4 caratteri