Serie D
domenica 16 febbraio 2020
CALCIO
La Virtus Bolzano chiude il derby di Dro nel primo tempo

La Virtus Bolzano si aggiudica il derby, rifilando una tripletta al Dro di mister Manfioletti.
La sfida si è decisa nella prima frazione di gara. Al 1’ c’è il traversone di Bounou, sul quale arriva il tap-in di Timpone, al quale risponde un mezzo miracolo del portiere Gentile, che devia in acrobazia. La Virtus Bolzano sblocca la gara al 9’: il giovane Bordoni chiede il dai e vai a Timpone, per poi scatenarsi lungo la fascia laterale, entra in area ed incrocia un tiro, che si insacca nel sette alto opposto, lasciando di stucco Gentile.
Il Dro risponde al 12’ con un colpo di testa di Brusco, che finisce sopra la traversa. Al 25’ ecco il raddoppio bolzanino: Kicaj detta per Elis Kaptina, l’attaccante controlla in piena area e all'altezza del dischetto si gira ed insacca con un tiro di collo pieno.
Al 44’ arriva il tris. Sugli sviluppi di un calcio di punizione, Bounou tocca per Timpone, che fa partire un sinistro da trenta metri che si insacca all’incrocio.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri