Eccellenza
giovedì 6 febbraio 2020
CALCIO
Riparte la Promozione. In Eccellenza sorpresa Arco

In Eccellenza prosegue il testa a testa tra Trento e San Giorgio. Distaccato di dieci punti il Termeno, poi è ancora una gran bagarre. Nella prima giornata di ritorno è andato tutto secondo pronostico, o quasi.
Aquilotti vittoriosi con il San Martino Moso nella prima di ritorno per due a zero e desiderosi di altri tre punti sul campo del Lana, lupi pusteresi opposti al Bozner dopo il successo di misura in casa del Lavis. Chi sta stupendo è l’Arco (24) quarto e reduce da quattro vittorie e un pareggio negli ultimi cinque scontri. I ragazzi di Zasa proveranno ad allungare la propria striscia di risultati utili con il fanalino di coda Anaune (15), sconfitto al debutto dalla ritrovata Rotaliana. Proprio il team di Mezzolombardo (19) cercherà il successo sul campo amico contro il Maia Alta. Al sesto posto ci sono Lavis e ViPo Trento (21) e rispettivamente se la vedranno con Comano Fiavè (17) – reduce da un bel pareggio sul campo del Termeno - e Brixen (19). Il Mori Santo Stefano (17) dopo il pari in pieno recupero con la ViPo proverà ad insidiare il San Paolo a domicilio.

Risultati e Classifica ECCELLENZA


Si riparte in Promozione. Sette squadre in otto punti, con il Gardolo in vetta alla graduatoria. A differenza dell’Eccellenza, dove Trento e San Giorgio hanno monopolizzato le prime sedici giornate, nel massimo campionato provinciale è tutto aperto.
Tra il Gardolo primo con 32 punti e l’Alense settimo con 25, c’è un nutrito gruppo di squadre alla ricerca della vittoria finale. Il girone di ritorno si apre con il big match tra prima e terza della classe Gardolo - Sacco San Giorgio (28), con i gialloblù vincitori all’andata in pieno recupero. Alense (25)-Aquila Trento (26) non può essere da meno, con il team di Fugatti imbattuto da nove turni. Il Calciochiese (30) secondo dovrà vedersela con il Mezzocorona (16): i ragazzi di Pistolato sono in piena corsa salvezza e, sul proprio campo, devono raccogliere più punti possibili. La Benacense (26) quarta andrà a far visita alla Bassa Anaunia (23) mentre la Ravinense (24), una delle sorprese della prima metà di stagione, vorrà raccogliere bottino pieno contro il Telve (11) terzultimo. In coda Cavedine Lasino (8) e Volano (7) sembrano molto attardate dal gruppo salvezza, ma come spesso capita il girone di ritorno è tutt’altro campionato. I biancoverdi se la vedranno con il Rovereto (26), mentre i biancorossi in casa del Nago Torbole (16). Il Pinzolo Valrendena (14) quartultimo cerca di allontanarsi dalle sabbie mobili, gettandoci magari il Borgo (16).

Risultati e Classifica PROMOZIONE

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri