Serie D
domenica 6 ottobre 2019
CALCIO
Virtus Bolzano sconfitta di misura in casa dell'Arconatese

Un’altra sconfitta per la Virtus Bolzano, questa volta in casa dell’Arconatese, che ha vinto 2-1, dopo che i biancorossi erano stati in vantaggio per tutto il primo tempo (gol di Kicaj al 38’). La squadra bolzanina rimane quindi a quota due punti dopo la 7^ giornata del Campionato di Serie D e ultima in classifica del girone B.
Il commento del mister Alfredo Sebastiani: «L'avevamo messa sui binari giusti questa partita, partendo in vantaggio e mostrandoci solidi e organizzati. Abbiamo preso due gol a difesa schierata, quindi bisogna dare atto agli avversari di averci creduto fino alla fine. Per noi invece nulla di fatto e questo dispiace. Siamo un po' provati, perché abbiamo tenuto il campo molto bene e abbiamo disputato una partita di tutto rispetto. I due gol sono arrivati come fulmini a ciel sereno. Cominciano a essere troppi gli episodi che ci vanno a sfavore. Dobbiamo migliorare il nostro grado di attenzione e ritornare ad avere un po' più di spensieratezza per venire fuori da questo momento che ci vede in difficoltà dal punto di vista dei risultati».

Il tabellino


Arconatese - Virtus Bolzano: 2-1
Arconatese (4-4-2): Vandelli, Bianchi, Ientile, Gomis, Parini, Rovelli, Albini, Menegazzo, Romanini, D’Ausilio, Marra. A disposizione: Di Mango, Hazah, Giovane, Bagarolo, Romeo, Cazzaniga, Veroni, Dioh, Bonfanti. Allenatore: Giovanni Livieri.
Virtus Bolzano (4-4-2): Weiss, Kicaj, De Santis, Pinton, Kiem, Rizzon, Kaptina E., Kaptina A., Timpone M., Bounou, Forti. A disposizione: Guido Piai, Menghin, Sanogo, Timpone A., Bacher, Recedive, Tamai, Pasha, Koni. Allenatore: Alfredo Sebastiani.
RETI: 38’ Kicaj, 65’ Dioh, 85’ Menegazzo

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.

Inserire almeno 4 caratteri