Tornei
sabato 15 giugno 2019
CALCIO
Sacco San Giorgio e Predaia tra i grandi al Pulcino d'Oro

Brillano Predaia e Sacco San Giorgio conquistando un posto tra le teste di serie, in serata una sfilata da mille persone, con una grandissima folla nel centro di Levico Terme per la cerimonia d’inaugurazione del Pulcino d'Oro.
I gironi finali della prima fase, a partire dalle 15 alle 17, hanno definito il quadro delle 16 teste di serie della quinta edizione del Torneo Internazionale Pulcino d'Oro, che fino a domenica 16 giugno vedrà scendere in campo in Trentino, in Valsugana, mille baby calciatori della categoria Pulcini, in rappresentanza di 48 società, 12 delle quali professionistiche.
I top club Juventus, Inter, Roma, Torino, Parma, Hellas Verona, Venezia, Südtirol, Leeds Utd, Sunderland, Porto, Sporting Lisbona entrano in scena oggi, già accreditate di un posto da testa di serie. Le altre quattro, per arrivare al totale di sedici, sono state decretate dai gironi di finale della prima fase, disputati sui campi di viale Lido a Levico Terme. I quattro raggruppamenti hanno promosso le due formazioni trentine Predaia (battute Prad e Levico Terme Blu) e Sacco San Giorgio (su Or.Sa Promosport e Tione), la Virtus Bergamo che ha superato Roma 2009 e Obermais, e Voluntas Brescia che ha avuto la meglio su Voran Leifers e Sois Belluno.

Nella mattinata di ieri, prima di scendere in campo, tutti i partecipanti al V Pulcino d’Oro hanno animato il centro di Levico Terme con giochi e attività di socializzazione, uno degli aspetti migliori che caratterizza il Torneo. Al pari della cerimonia d’inaugurazione del V Torneo Internazionale Pulcino d’Oro, una festosa e colorata sfilata, che si è svolta nella serata al termine delle partite. Il centro storico di Levico Terme si è riempito di entusiasmo e colori, radunando le 48 squadre nella centralissima Piazza della Chiesa, con le famiglie dei baby calciatori e tanti interessati all'evento a seguire la presentazione. Tutti i bambini dei club saliti sul palco con i propri stendardi hanno dimostrato grande orgoglio per le magliette che indossano. 

Un momento importante è stato riservato alla consegna delle quote di iscrizione a Mara Sapia, responsabile della Fondazione Pupi, fondata dall'ex capitano dell'Inter Javier Zanetti e dalla moglie Paula, con l'obiettivo di operare nel settore della protezione dei bambini e degli adolescenti.

Oggi le 48 formazioni scenderanno tutte in campo per la fase d’indirizzamento del Torneo, che andrà a definire gli otto gironi finali validi per l’assegnazione del Pulcino d’Oro, del Pulcino d’Argento, del Pulcino di Bronzo, del Pulcino Gialloblù e del Pulcino Arcobaleno (rosso, bianco, azzurro e verde).

L'elenco completo delle 16 teste di serie: Juventus, Inter, Roma, Torino, Parma, Hellas Verona, Venezia, Südtirol, Leeds United, Sunderland, Porto, Sporting Lisbona, Virtus Bergamo, Voluntas Brescia, Predaia e Sacco San Giorgio.

GIRONE A: Virtus Bergamo 6, Roma 2009 3, Fc Obermais 0.
GIRONE B:  Voluntas Brescia 3, Voran Leifers 3, Sois Belluno 3. (Voluntas Brescia avanti agli shoot-out)
GIRONE C: Predaia 6, Prad 3, Levico Terme Blu 0.
GIRONE D: Sacco San Giorgio 4, Or.Sa Promosport 4, Tione 0. (Sacco San Giorgio avanti agli shoot-out)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,11 sec.

Inserire almeno 4 caratteri