Serie D
sabato 29 settembre 2018
CALCIO
Seconda trasferta consecutiva per il Trento, ospite del Cjarlins
fonte: Ac Trento

Dopo la sconfitta contro il Cartigliano e il pareggio conquistato sul campo del Sandonà, il Trento affronta la seconda trasferta di fila e va a caccia del primo successo stagionale sul campo del Cjarlins Muzane, formazione della provincia di Udine che punta a disputare un campionato d'alta classifica. Nelle prime due sfide della stagione, i friulani hanno conquistato quattro punti, frutto del successo ottenuto contro il Belluno e del pareggio sul campo del Cartigliano. Dirigerà la sfida il Signor Davide Faraon di Conegliano, coadiuvato dagli Assistenti Arbitrali Francesco Facchini di Bologna e Gianluca Scardovi di Imola. Calcio d'inizio alle ore 15.
Mister Claudio Rastelli non potrà disporre ancora degli squalificati Federico Sorbo e Gianluca Zucchini, che sconteranno il secondo turno di squalifica.

Gli avversari


L'Asd Cjarlins Muzane nasce nel 2003 dall'idea della famiglia Zanutta, realtà imprenditoria di lungo corso operante nel settore dell'edilizia e dell'arredo casa. L'intento era quello di unire in una sola società sportiva due località della provincia udinese, Muzzana del Turgnano e Carlino, assai vicine tra di loro da un punto di vista geografico ma "lontane" per vocazioni, tradizioni e origini storiche. Dall'esordio ad oggi la società ha scalato tutte le categoria regionali, partendo dalla Terza Categoria e centrando, nel 2017, la storica promozione in serie D.
La formazione friulana è guidata da Stefano De Agostini, ex calciatore professionista di ottimo livello (ha militato con Lucchese, Nocerina, Reggiana, Napoli, Atalanta, Cremonese, Venezia, Como, Forlì e Trento) e già allenatore di Azzanese, Sacilese, Opitergina, Mezzocorona, Sambonifacese, Tamai e, dallo scorso febbraio, alla guida del Cjarlins Muzane.
Gli elementi di spicco dell'organico sono l'esperto attaccante Mehdi Kabine, ex San Polo Gemeaz, Belluno, Arzachena, Pro Sesto, Sacilese, Carpi, Altovicentino, Rimini, Triestina, Campodarsego e Mestre, il difensore centrale Emanuele Politti (in C1 con Hellas Verona e Mestre, in C2 con Itala San Marco e Delta Porto Tolle, in D con Tamai, Delta e Mestre), il 36enne centrocampista Luka Spetic (in serie D con Tamai, Delta Porto Tolle, Kras Repen e Cjarlins Muzane) e il centravanti Ziga Smrtnik che, dopo aver calcato i campi della serie A slovena per diverse stagioni, lo scorso anno è passato al Cjarlins Muzane, con cui ha realizzato 12 reti in categoria.
I colori sociali del Cjarlins Muzane sono l'arancio e il blu e la squadra disputa le gare casalinghe allo stadio "Della Ricca" di Carlino.

I convocati
PORTIERI: Barosi (00); Russo (92)
DIFENSORI: Badjan (99); Baronio (99); Carella (98); Cazzago (00); Kostadinovic (92); Panariello (89); Romagna (99)
CENTROCAMPISTI: Bertaso (98); Dragoni (90); Furlan (85); Islami (00); Paoli (97); Selvatico (89); Trevisan (00)
ATTACCANTI: Bardelloni (90); Bertoldi (88); Bosio (92); Ferraglia (99)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri