Serie C
venerdì 20 luglio 2018
CALCIO
Nella prima amichevole il Südtirol ne segna cinque

Nella prima amichevole estiva, dopo sei giorni di lavoro nel ritiro in Val Ridanna, il nuovo FC Südtirol è sceso in campo a Stanghe di Racines per confrontarsi con una selezione di calciatori dilettanti della Val Ridanna. I biancorossi di mister Zanetti, pur ancora con le gambe imballate per i duri carichi di lavoro sostenuti nei primi giorni di preparazione estiva (indisponili per affaticamento Tait, Crocchianti, Berardocco e Berardi) si sono imposti per 5-0 con doppietta di Costantino nel primo tempo, doppietta di Mazzocchi e gol del “canterano” (classe 2001) Jounes Jamai nel secondo tempo. I nuovi acquisti si sono mossi tutti bene, ed in maniera particolare Morosini a centrocampo, Casale al centro della difesa e Fabbri sulla fascia sinistra. Da segnalare anche i debutti in biancorosso dei “canterani” Zanon (centrocampista, classe 2000), Cataldi (difensore, classe 2001) e Jamai (attaccante, classe 2001), con quest'ultimo che ha reso memorabile il proprio debutto in prima squadra, realizzando un gol.

La prima rete stagionale – manco a dirlo – è di Costantino, che finalizza con un tap-in nell'area piccola una bella azione sulla sinistra, iniziata da Morosini, proseguita da Fabbri e rifinita da capitan Fink con un calibrato assist per il bomber abruzzese. Prima rete al 10', seconda al 13', sempre a firma di Costantino, che - su traversone di Morosini non respinto dalla difesa di casa - controlla e calcia in porta il pallone del 2-0. Nella ripresa al 10' la terza rete biancorossa: azione prolungata della squadra di Zanetti con cross morbido di De Rose per il “terzo tempo” e il colpo di testa preciso e prentorio da sotto misura di Mazzocchi che firma il 3-0, ripetendosi al 20' dopo splendida azione di De Rose e tocco filtrante in area di rigore di Antezza. Doppietta anche per Mazzocchi. Il 5-0 è invece a firma del “canterano”, classe 2001, Jounes Jamai, che scaraventa in rete di prima intenzione un cross dalla sinistra di Zanchi, quest'ultimo lanciato in profondità da Vinetot.

Per la settima volta nella sua storia sportiva il team biancorosso parteciperà alla Coppa Italia/Tim Cup, rassegna “tricolore” alla quale prendono parte anche formazioni di serie A e B più le migliori di C e D. Il sorteggio ha stabilito che nel primo turno, in programma domenica 29 luglio, la squadra di mister Zanetti affronterà allo stadio Druso (orario ancora da definire) l'Albalonga, squadra laziale che nella scorsa stagione ha vinto i playoff di serie D. La sfida si giocherà con la formula della gara unica, ad eliminazione diretta. La vincente affronterà nel secondo turno il Venezia.

Il tabellino


FC SÜDTIROL - SELEZIONE VAL RIDANNA 5-0 (2-0)
FC SÜDTIROL (3-5-2): Offredi (46. Ravaglia); Ierardi, Casale (46. Vinetot), Della Giovanna; Zanon, Morosini (46. De Rose), Boccalari (46. Antezza), Fink, Fabbri; Costantino, Mazzocchi
Nel corso del secondo tempo sono entrati anche: Oneto, Cataldi, Salvaterra, Jamai, Gatto
Allenatore: Paolo Zanetti
SELEZIONE VAL RIDANNA 1° TEMPO: Oberhofer, Kruselburger (27. Obexer), J.M. Rainer, Prechtl, Bacher, N. Rainer, Trenkwalder, Pittracher, Kerschbaumer, Gogl, Grasl
SELEZIONE VAL RIDANNA 2° TEMPO: Zimmerhofer, Althuber, Harasser S., Kronbichler, Lunghofer, Gasser, Unterberger, Regensberger, Huber, Carbogno, Harasser B.
Allenatore: Thomas Ritsch
ARBITRO: Arianna Bazzo della sezione di Bolzano
RETI: 10. Costantino (1-0), 13. Costantino (2-0), 55. Mazzocchi (3-0), 65. Mazzocchi (4-0), 68. Jamai (5-0)

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,609 sec.

Inserire almeno 4 caratteri