Serie D
sabato 26 maggio 2018
CALCIO
Il Trento conferma Spagnolli, Gelmi e Zomer
fonte: Ac Trento

A.C. Trento S.c.s.d. comunica di aver rinnovato i contratti in essere con l'allenatore in seconda, Signor Massimo Spagnolli, il preparatore atletico, Signor Alessandro Gelmi e il preparatore dei portieri, Signor Davide Zomer, che proseguiranno dunque la collaborazione con il tecnico Claudio Rastelli.
A.C. Trento S.c.s.d. augura buon lavoro a Massimo Spagnolli, Alessandro Gelmi e Davide Zomer.

La scheda di Massimo Spagnolli


Nato a Rovereto il 31 maggio 1973, è alla sua seconda stagione all'Ac Trento, dopo aver ricoperto il ruolo di "vice" anche nella passata annata. Dopo un'ottima carriera da calciatore professionista (ricopriva il ruolo di attaccante centrale), durata quasi vent'anni, che l'ha portato a calciare i campi di serie C1 (Padova), serie C2 (San Donà, Baracca Lugo, Catania, Padova, Maceratese, Gualdo, Alto Adige, Gubbio e Mezzocorona: per lui complessivamente 312 presenze e 86 marcature), serie D (Rovereto, Caerano, Piovese) e anche dei tornei regionali veneti (Piovese) e trentini (Rovereto, Dro e Lavis), ha intrapreso la carriera d'allenatore. La prima esperienza è stata sulla panchina del Besenello nella stagione 2016 - 2017, prima dell'approdo in gialloblù.

La scheda di Alessandro Gelmi


Nato a Rovereto il 20 luglio 1984 è alla sua quarta stagione all'Ac Trento, dopo aver operato in diverse società calcistiche della provincia. Diplomatosi in Scienze Motorie all'Università degli Studi di Verona nel 2009, ha iniziato la propria carriera all'Alta Vallagarina in serie D, per poi trasferirsi al Mezzocorona, dove è rimasto per quattro anni lavorando sia nel settore giovanile (Allievi Nazionali e Berretti) che a livello di prima squadra in Lega Pro Seconda divisione. Poi il trasferimento al Dro, dove ha lavorato per tre annate tra Eccellenza e serie D.
Gelmi svolge la propria attività di preparatore atletico anche in altri ambiti, quello pallavolistico (con il Lagaris Volley, neopromosso in serie B1 femminile), come docente della scuola dello sport del CONI e, nella stagione 2016 - 2017, ha operato come preparatore fisico presso il Centro Federale Figc di Egna.

La scheda di Davide Zomer


Nato a Rovereto il 21 ottobre 1977, è alla sua terza stagione all'Ac Trento.
Portiere di ottimo livello, è cresciuto nel settore giovanile dell'Hellas Verona e, in carriera, ha militato con Trento (C2), Siena (C1), Alto Adige (C2), Hellas Verona (16 presenze in serie B nell'annata 2003 - 2004), Treviso (B), Ancona (C1), Lumezzane (C2), Ascoli (B), Alto Adige (C2 e C1), FeralpiSalò (C1), Mezzocorona (serie D) e Levico Terme (serie D). Per tre stagioni è stato nella rosa dell'Hellas Verona in serie A e nel 2005 - 2006 ha ricoperto il ruolo di terzo portiere nell'organico del Siena, sempre nella massima serie nazionale. Ha iniziato il proprio percorso da preparatore dei portieri nel settore giovanile dell'Ac Trento e nella scorsa stagione ha ricoperto tale ruolo in prima squadra.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri