Serie C
mercoledì 2 agosto 2017
CALCIO
Fabian Straudi al Werder Brema, con il fratello Simon

FC Südtirol comunica di aver ceduto a titolo definitivo a SV Werder Brema i diritti alle prestazioni sportive del giovane talento pusterese Fabian Straudi, 16enne centrocampista che nella prossima stagione raggiungerà il fratello maggiore Simon (18 anni) nel Club della Bundesliga germanica, dove militerà in forza alla squadra under 17.
La definizione dell'accordo fra F.C. Südtirol e SV Werder Brema fa capo ad una trattativa che le due società hanno iniziato ad imbastire diverse settimane fa, allorquando il sodalizio tedesco ha manifestato il proprio interesse per l'acquisizione del cartellino anche di Fabian Straudi, dopo che la scorsa estate stessa operazione era stata conclusa con il fratello Simon, reduce da una stagione in forza alla squadra under 19, gravitando però anche nell'orbita della prima squadra, con la quale si è più volte allenato.
Sui giovani della “cantera” biancorossa, al Werder Brema è stata riconosciuta la scorsa estate una sorta di prelazione che affonda le proprie radici negli ottimi rapporti fra i due club e nell'accordo di collaborazione stipulato fra le parti nel 2015 al culmine di una lunga serie di incontri tenutisi a Bolzano prima e a Brema poi.
«Felicissimo che anche Fabian, al pari del fratello Simon, abbia l’opportunità, da noi assecondata, di trasferirsi in un club gliorioso e massimamente professionale qual è il Werder Brema, società con la quale abbiamo instaurato da circa due anni una buona collaborazione, destinata oltretutto a proseguire – commenta l’A.D. biancorosso, Dietmar Pfeifer -. Auguro a Fabian, sicuro talento e bravo ragazzo, le migliori fortune per la sua promettentissima carriera».
Classe 2001, Fabian Straudi è cresciuto inizialmente nel San Giorgio per poi affinare due stagioni or sono il proprio talento nel settore giovanile dell'FC Südtirol, nella formazione Giovanissimi Nazionali. Nella scorsa stagione, al fine di favorirne il recupero da un infortunio, Fabian Straudi è tornato in prestito al San Giorgio, dove si è allenato con la prima squadra e ha militato nella formazione Juniores Regionale.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Inserire almeno 4 caratteri