Serie C
martedì 11 luglio 2017
CALCIO
Paolo Zanetti è il nuovo allenatore del Südtirol

F.C. Südtirol comunica che il nuovo responsabile tecnico della prima squadra è Paolo Zanetti, che si è legato al club biancorosso con un contratto annuale, cioè sino al 30 giugno 2018.
Nato a Valdagno, in provincia di Vicenza, il 16 dicembre 1982, Paolo Zanetti è un ex calciatore (di ruolo centrocampista) dai buoni trascorsi in serie A, dove ha collezionato 98 presenze e 1 gol con le seguenti squadre: Vicenza, Empoli, Torino e Atalanta. Zanetti ha anche totalizzato 114 presenze e 3 gol in serie B con le maglie di Vicenza, Empoli, Torino e Grosseto. Includendo anche la serie C, le partite fra i professionisti di Paolo Zanetti sono complessivamente 270 con 7 gol. All'attivo di Paolo Zanetti anche cinque presenze nella Nazionale under 21.

Il nuovo allenatore biancorosso ha concluso la sua carriera di calciatore nella Reggiana, società nella quale ha iniziato - senza soluzione di continuità - la sua ancor giovane carriera da allenatore. Il 18 novembre 2014, infatti, Paolo Zanetti ha lasciato il calcio giocato per entrare a far parte dello staff tecnico della prima squadra granata in qualità di collaboratore tecnico.
Nel campionato di serie C1 2015-2016 è stato promosso allenatore in seconda della stessa Reggiana, mentre nella scorsa stagione ha guidato la formazione Berretti del club emiliano, ponendosi all'attenzione generale come uno dei giovani allenatori più promettenti del panorama nazionale. Con la Berretti della Reggiana si è classificato al primo posto in campionato nel girone B - dove la sua squadra è risultata di gran lunga il miglior attacco (62 gol segnati in 26 partite) - per poi spingersi sino alle Final Four per l'assegnazione dello scudetto di categoria. L'eliminazione è arrivata in semifinale per mano del Livorno, poi laureatosi campione d'Italia. La Berretti granata guidata da Paolo Zanetti ha anche partecipato nella scorsa stagione al prestigioso torneo di Viareggio, misurandosi con le formazioni Primavera dei club di serie A e B.
Ad inizio febbraio scorso Paolo Zanetti è stato uno dei più giovani allievi che hanno conseguito a Coverciano il patentino Uefa A, ovvero quello di allenatore professionista di seconda categoria che abilita a poter guidare le squadre di Lega Pro e a poter essere tesserati come allenatori in seconda in serie A e B.
F.C. Südtirol dà il benvenuto a mister Paolo Zanetti e gli augura una stagione ricca di soddisfazioni, personali e di squadra.

Il vice è Alberto Bertolini


La società biancorossa ha anche scelto Alberto Bertolini come allenatore in seconda: ha firmato un contratto annuale, cioè sino al 30 giugno 2018.
Nato a Morbegno, in provincia di Sondrio, il 23 aprile 1977, laureato in Scienze Politiche ed in possesso del patentino da allenatore “Uefa B”, Alberto Bertolini ha alle spalle una buona carriera di calciatore (ruolo: attaccante). Fra serie C1 e serie C2 ha collezionato 394 presenze fra i professionisti.
Conclusa al Sondrio, in Eccellenza, la sua carriera di calciatore ha intrapreso quella di allenatore, muovendo i primi passi proprio nel Sondrio in qualità di allenatore della formazione Allievi ma anche di responsabile tecnico del settore giovanile.
Nelle ultime stagioni Alberto Bertolini ha allenato due squadre di serie D, il Sondrio, alla guida del quale si è classificato al 10° posto, e il Lecco, che ha condotto nello scorso campionato ad una inaspettata salvezza grazie ad uno straordinario girone di ritorno, nel quale la squadra lombarda – malgrado fosse quasi interamente composta da soli calciatori under - ha scalato la classifica dall’ultimo posto sino ad accedere ai playout, dove si è aggiudicata lo spareggio contro l’Olginatese.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,516 sec.

Inserire almeno 4 caratteri