Serie D
domenica 7 maggio 2017
CALCIO
Doppio Calì e il Levico Terme va ai play out

Il Levico Terme supera la Virtus Bergamo grazie a una doppietta di Calì e si regala i playout contro lo Scanzorosciate. La formazione trentina si giocherà lo spareggio salvezza il 21 maggio contro la formazione bergamasca. Davanti ad un folto pubblico il team allenato da Mezzanotti parte con il freno a mano tirato, ma al 18' Baido prova a scrollare di dosso ogni timore ai gialloblù con una conclusione che finisce a lato di poco. Al 25' gli ospiti si fanno vedere con Masinari, ma senza fortuna. Il Levico spinge alla ricerca del vantaggio, ma né Baido né Del Carro trovano lo spunto decisivo. Nel finale di tempo ci provano anche Andreatta e Velardi, senza riuscire ad impensierire l'estremo difensore avversario.
Secondo tempo che vede l'immediato vantaggio dei gialloblù con Calì, bravo a capitalizzare un calcio d'angolo battuto da Baido. La Virtus Bergamo cerca di reagire, ma Magrin da ottima posizione non inquadra la porta. Calì e Baido provano a rendersi pericolosi, ma è Sironi, su un ribaltamento di fronte, a non trovare il giusto affondo per il pareggio. All'81' il Levico Terme chiude il match. Pipoli sfonda sull'out mancino, cross per Calì che irrompe dalle retrovie e batte nuovamente Cavalieri. Ospiti che ci provano ancora, ma Seveso stoppa prima Germani e poi Sironi. Il Levico Terme supera due a zero la Virtus Bergamo e raggiunge una vittoria casalinga, due in questo campionato, che mancava addirittura dall'8 gennaio. I trentini raggiungono la quindicesima posizione, con 31 punti, e affronteranno in trasferta lo Scanzorosciate, quattordicesimo, con tre lunghezze in più. I termali, in questa stagione, hanno un saldo negativo contro gli avversari del play out, sconfitta in casa per due a uno e in trasferta per uno a zero. Ma in uno spareggio può succedere di tutto.

Il tabellino

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,438 sec.

Inserire almeno 4 caratteri