Eccellenza
venerdì 19 ottobre 2012
CALCIO
Novità al Maia Alta: esonerato Schuster

Klaus Schuster non è più l'allenatore del Maia Alta. E' cambiata in settimana la prima panchina del campionato di Eccellenza con la società meranese che ha comunicato tramite il proprio sito internet il sofferto esonero di Klaus Schuster che paga a caro prezzo un avvio di campionato decisamente al di sotto della attese. Il Maia Alta, dopo l'ottimo terzo posto della passata stagione, è partito co il freno a mano tirato, complici alcuni pesanti infortuni che hanno colpito giocatori chiave dello scacchiere dei meranesi, Klotzner e Rainer su tutti. In panchina, domenica, andrà il vice allenatore Deluca ma a breve la società ufficializzerà il nome dell'allenatore che prenderà il posto di Schuster.
"Certe decisioni non sono facili da prendere - ha spiegato il presidente del Maia Alta, Richard Stampf, in un comunicato sul sito internet ufficiale della società - Spesso è più semplice cambiare l'allenatore piuttosto che cercare 25 nuovi giocatori. Klaus è un allenatore professionista, è stato protagonista di una grande stagione 2011/2012, dimostrando di saper raccogliere la pesante eredità lasciata da Martin Klotzner. Qualcosa, in questo campionato, però non sta funzionando come speravamo e in questo momento non ci troviamo in una situazione facile. Vorrei comunque ringraziare Klaus per quello che ha dato al Maia Alta e gli auguro un futuro ricco di soddisfazioni".
Tra i papabili spicca il nome di Marco Bertoncini, lo scorso anno sulla panchina del Naturno.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,594 sec.

Inserire almeno 4 caratteri