Serie D
giovedì 1 agosto 2019
CALCIO
La Spal batte 5-0 una bella Virtus Bolzano

Nell’area vacanze sci e Malghe Rio di Pusteria a Valles è andata in scena la terza amichevole che ha visto protagonista la Virtus Bolzano, quella contro la SPAL di mister Leonardo Semplici. Il risultato finale recita 5-0 per i ferraresi, ma il bilancio per gli altoatesini è positivo.
La Virtus Bolzano è partita bene: ha giocato i primi trenta minuti con il piede giusto ed è riuscita a confezionare un paio di occasioni importanti di gol, senza riuscire però a sfruttarle fino in fondo. La SPAL è uscita fuori più lentamente, ma già al 15’ ha messo a segno la prima rete con Strefezza, raddoppiando poi con Kurtic al 45’.
Nel corso del secondo tempo la Spal ha realizzato tre gol, il primo con Moncini di testa, il secondo e il terzo rispettivamente con Petagna e Mawuli, entrato al 68’ in sostituzione di Kurtic.
Il commento dell’allenatore Alfredo Sebastiani: «Abbiamo giocato una bella partita, soprattutto nel primo tempo, quando in campo c’erano i più esperti. Un’ottima gara, alla pari con la SPAL, infatti li abbiamo messi in difficoltà diverse volte. Peccato non essere riusciti a fare nessun gol, nonostante le occasioni che abbiamo creato. Anche nella seconda ripresa, nonostante ci fossero i più giovani, abbiamo corso e provato a giocare. Sono molto soddisfatto della mia squadra, mi è piaciuta molto».

Il tabellino


Spal - Virtus Bolzano 5-0
SPAL primo e secondo tempo: Berisha, Cionek, Igor, Missiroli, Vicari, Strefezza, D’Alessandro, Murgia, Petagna, Kurtic (dal 68’ Mawuli), Moncini.
Virtus Bolzano primo tempo: Guido Piai, Menghin, Kicay, A. Kaptina, Kiem, Pinton, E. Kaptina, Bonov, Bacher, Cremonini, Pasha. Secondo tempo: Weiss, Al Salih, Rizzon, Forti, Paganin, Pfeifer, Guerra, Jamai, Recedive, A. Timpone, Scarpari.
ARBITRO: Kumara di Verona
RETI: 15’ Strefezza, 45’ Kurtic, 60’ Moncini, 75’ Petagna, 76’ Mawuli.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,266 sec.

Inserire almeno 4 caratteri