Calcio Femminile
sabato 20 ottobre 2018
CALCIO
Prima casalinga per il Trento Clarentia, arriva il Vicenza

Vincere per riscattarsi. L’esordio stagionale contro la Voluntas Osio non ha portato punti alle gialloblu che ora vogliono rimediare davanti al proprio pubblico. Domani (ore 14.30) il Trento Clarentia ospiterà il Vicenza Calcio Femminile sul campo comunale di Mattarello con l’intento di portare a casa l’intera posta in palio. La direzione di gara sarà affidata al Signor Ciro Aldi di Finale Emilia.
Il mister Pavan si aspetta una reazione dalle sue giocatrici che, in settimana, hanno dato prova di grande impegno: «Ho visto le ragazze molto cariche, quindi penso che ci potremo aspettare qualcosa in più rispetto alla scorsa partita. È una gara insidiosa perché nella passata stagione abbiamo battuto il Vicenza quattro volte e mentalmente potrebbe esser più difficile ripetersi. Non dobbiamo però avere cali di tensione, - continua l’allenatore gialloblù - perché il risultato dipenderà soprattutto dall’atteggiamento che avremo in campo».
Non sarà della partita Miriam Pedot, che è ancora alle prese con una distorsione al ginocchio che la terrà fuori per qualche settimana, mentre per Rovea (che riporta la rottura del legamento crociato anteriore) i tempi di recupero saranno decisamente più lunghi.

Gli avversari


Società nata nel 1994, partecipa inizialmente a dei tornei ricreativi e si iscrive poi al campionato regionale C.S.I. che vince nel 1995. Nel corso della sua storia più che trentennale il Vicenza Calcio Femminile vanta numerose partecipazioni al campionato di Serie A2 mentre, nella passata stagione, la compagine veneta ha militato in Serie B ottenendo la salvezza a poche giornate dal termine.
Nel 2017-2018, Trento Clarentia e Vicenza Calcio si sono incontrate addirittura quattro volte. Oltre ai due turni in campionato, le compagini si sono sfidate altrettante volte in Coppa Italia e le gialloblu hanno avuto la meglio in tutte le occasioni.

Le convocat:e
PORTIERI: Valzolgher
DIFENSORI: Lenzi, L. Tonelli, Chierchia, Lucin, Ruaben, Varrone.
CENTROCAMPISTI: Bon, Fuganti, Maurina, Torresani
ATTACCANTI: Daprà, Rosa, A. Tonelli, Zappini

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,453 sec.

Inserire almeno 4 caratteri