Serie D
sabato 22 settembre 2018
CALCIO
La prima trasferta della Virtus Bolzano è sul campo di Belluno

Archiviata la sconfitta casalinga patita all’esordio ad opera del Campodarsego, la Virtus Bolzano di Alfredo Sebastiani concentra le attenzioni sul terreno del Comunale di Badelnich dove domani (inizio ore 15,00) affronterà il Belluno di mister Vecchiato. Sarà una Virtus Bolzano decisamente aggressiva e proiettata a mettere in cascina i primi punti di questa stagione, iniziata con un ko del tutto immeritato.
«Abbiamo preso coscienza del fatto che sul risultato della nostra prima partita in casa – dichiara mister Sebastiani – sono stati determinanti due nostri errori. Ci tocca un’altra squadra tosta e ben organizzata, che vorrà cancellare la sconfitta patita contro il Cjarlins (3-2). Il Belluno avrà lo stesso nostro stato d’animo…questo per dire che scenderanno in campo due squadre animate da una grande voglia di riscatto».
Nell’allestire l’undici anti-Belluno mister Sebastiani potrà contare sul recuperato attaccante Timpone. Abile ed arruolato anche il difensore Pinton che andrà in panchina, così come Arnaldo Kaptina che non ha completamente assorbito i postumi del trauma alla coscia patito nel finale del primo tempo contro il Campodarsego.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.

Inserire almeno 4 caratteri