Serie D
domenica 22 aprile 2018
CALCIO
Il Crema batte il Trento per 2-0, ora in posizione critica
fonte: Ac Trento

Contro il Crema, semifinalista di Coppa Italia di serie D e formazione di metà classifica, non basta un buon Trento per settanta minuti: nell'ultimo quarto d'ora i lombardi segnano con Capuano e Mantovani e stoppano la rincorsa alla salvezza diretta della formazione aquilotta, che resta quintultima a più quattro sul Ciserano e più sette sul Dro Alto Garda. I gialloblù creano due - tre nitide palle gol ma non riescono a sbloccare il risultato e nel finale vengono superati dai padroni di casa.

La cronaca


Mister Rastelli si affida ancora al "5-3-2", già proposto contro la Pro Patria: nessuna variazione in difesa, mentre in mediana Furlan agisce da playmaker con il rientrante Dadson e Boldini interni, mentre in avanti tocca a Pangrazzi affiancare Bardelloni. Out gli squalificati Paoli e Bacher e l'acciaccato Aperi.
I gialloblù partono con il piede premuto sull'acceleratore: al 4' Bardelloni sfonda a destra e serve Boldini, il cui tiro smorzato da un difensore diventa facile preda di Marenco. Al 13', invece, il portiere cremasco è assolutamente strepitoso su Bardelloni: il numero 99 aquilotto calcia con il mancino e il tiro viene deviato oltre il fondo dal numero uno di casa con la punta delle dita.
Il Crema si fa vedere solamente al 26' con un tiro di Bahirov, bloccato senza problemi da Festa, poi torna a spingere il Trento: al 32' Marenco blocca a terra la conclusione di Furlan, mentre al 40' il portiere nerobianco deve ringraziare la propria difesa. Schema su calcio piazzato dei trentini con traversone di Boldini per Kostadinovic che impatta a botta sicura, ma sulla linea rinviene Scietti che allontana in extremis. Il primo tempo si chiude con un altro tentativo di Furlan, il cui sinistro termina alto.

La ripresa si apre con il Crema più propositivo rispetto alla prima frazione: al 49' da un errato disimpegno con i piedi di Festa nasce una mischia in area gialloblù, risolta da Furlan e, due minuti più tardi, Ogliari pesca a centroarea Scapini, la cui girata di prima intenzione termina alta sopra la traversa. Il Trento riordina immediatamente le idee, guadagna campo e al 56' gli aquilotti creano un'altra nitida palla gol: azione insistita sull'asse Boldini - Bardelloni con la sfera che giunge a Pangrazzi, la cui battuta mancina dal dischetto del rigore non trova però la porta.
Il ritmo cala ma al minuto 76, al primo vero tiro in porta, i padroni di casa vanno in vantaggio: Mantovani apre a sinistra per Ogliari che crossa a centroarea dove Capuano è bravo a coordinarsi e battere Festa in acrobazia.
I gialloblù si gettano in avanti alla ricerca del pari, rischiano sulla ripartenza di Capuano e capitolano ancora a cinque giri di lancette dal termine, quando Mantovani batte Festa con un calcio piazzato da venti metri.
Finisce 2 a 0 per il Crema: il Trento resta fermo a quota 37 in classifica con quattro punti sul Ciserano, vittorioso contro il Caravaggio. Domenica prossima sarà derby al "Briamasco" contro la compagine gialloverde.

Il tabellino


CREMA 1908 - TRENTO 2-0
CREMA 1908 (4-3-1-2): Marenco; Donida, Stankevicius, Scietti, Ogliari; Gomez, Mandelli, Dell'Anna (19'st Mantovani); Erpen (1'st Gentile); Scapini (23'st Capuano), Bahirov (28'st Ferrario).
A disposizione: De Bastiani, Arpini, Gibeni, Matei, Porcino.
Allenatore: Massimiliano Bressan.
TRENTO (5-3-2): Festa; Toscano, Giacomoni (34'st Bertaso), Kostadinovic, Sorbo (42'st Casagrande), Badjan; Boldini (12'st Zecchinato), Furlan, Dadson (34'st Appiah); Bardelloni, Pangrazzi (12'st Ferraglia).
A disposizione: Matin, Carella, Bortoli, Dallavalle.
Allenatore: Claudio Rastelli.
ARBITRO: Grassi di Acireale (Bernardini di Genova e Corradini di Basso Friuli).
RETI: 31'st Capuano (C), 40'st Mantovani (C).
NOTE: campo in perfette condizioni. Giornata calda e soleggiata. Ammoniti Capuano (C) e Mantovani (C) per comportamento non regolamentare, Boldini (T), Giacomoni (T) e Sorbo (T) per gioco falloso. Calci d'angolo 4 a 1 per il Trento. Recupero 1' + 3'.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,449 sec.

Inserire almeno 4 caratteri