Giovanile
lunedì 30 dicembre 2013
CALCIO
Max Caliari sulla panchina del Südtirol Berretti

Il Südtirol comunica di aver affidato a Massimiliano Caliari l’incarico di nuovo responsabile tecnico della formazione Berretti, dopo la partenza di Alfredo Sebastiani, accasatosi in Inghilterra assieme a Sannino. 
Nato a Rovereto il 25 gennaio 1969, Massimiliano Caliari è un ex centrocampista/difensore con all’attivo ben 20 stagioni nei campionati professionistici, dove ha collezionato 2 presenze in serie B col Brescia, 180 presene in C1 con 2 gol e 205 presenze in C2 con 10 reti, vestendo le maglie di Pro Sesto, Catania, Lumezzane, Alzano Virescit e Triestina in C1 e quelle di Pro Sesto, Trento, Livorno e Triestina in C2.
Massimiliano Caliari, in possesso del patentino di Seconda Categoria – Uefa A, conseguito nel 2011, ha iniziato la sua carriera di allenatore alla guida della formazione Allievi Regionali dell’Arco. A seguire tre stagioni nel settore giovanile del Mezzocorona, le prime due sulla panchina della squadra Allievi Nazionali e l’ultima al timone della formazione Juniores Nazionali, con la quale si è classificato al primo posto in campionato nel girone del Triveneto, per poi arrivare sino alle semifinali-scudetto di categoria.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,734 sec.

Inserire almeno 4 caratteri